POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 29 novembre 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
PENALE e PROCESSO

intercettazioni | 05 Novembre 2014

L’autovettura è luogo di privata dimora solo se vi è prova della sua destinazione ad uso abitativo

di Serena Gentile - Avvocato penalista

Le intercettazioni tra presenti captate all’interno di un’autovettura – in assenza del fondato motivo di ritenere che ivi si stia svolgendo l’attività criminosa, presupposto indefettibile per le captazioni disposte all’interno dei luoghi indicati dall’art. 614 c.p. - sono validamente utilizzabili, eccetto che il veicolo, sin dall’origine, sia utilizzato oppure destinato ad uso di privata abitazione. Dunque, non sussiste il divieto di utilizzazione di cui all’art. 271 c.p.p. di una conversazione registrata nell’abitacolo di un’automobile che funge da normale mezzo di trasporto di persone od oggetti.

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 45512/14; depositata il 4 novembre)

La Suprema Corte, con la sentenza n. 45512/14 depositata il 4 novembre, si pronuncia in materia di intercettazioni ambientali, condividendo il precedente orientamento già formatosi in sede di giurisprudenza di legittimità sulla impossibilità...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.