Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
lunedì 14 luglio 2014
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
PENALE e PROCESSO

doppio reato | 04 Aprile 2012

Dichiarazione fraudolenta e occultamento di documenti: nessun concorso apparente

di Annalisa Gasparre

Anatomia del concorso apparente di norme applicato ai reati tributari: non vi è concorso apparente tra norme tra il delitto di dichiarazione fraudolenta mediante altri artifici e il delitto di occultamento o distruzione di documenti contabili, non sussistendo tra le norme incriminatrici alcun rapporto di genere a specie che legittimi l’applicazione del principio di specialità (art. 15 c.p.).

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 12455/12; depositata il 3 aprile)

  Il caso. Un imprenditore era stato condannato per il reato di dichiarazione fraudolenta mediante artifici (art. 3 d.lgs. n. 74/2000) e per il reato di occultamento e distruzione di documenti contabili (art. 10 d.lgs. n. 74/2000). L’imputato,...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.