POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
sabato 16 gennaio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
RESPONSABILITÀ CIVILE e ASSICURAZIONI

risarcimento danni | 24 Novembre 2020

La recensione negativa «c’è sempre una fregatura da parte mia non lo consiglierei a nessuno» non è offensiva e diffamatoria

Nessun risarcimento per il professionista

di Paola Di Michele - Avvocato

La recensione negativa apparsa sulla piattaforma internet Google by Bussines finalizzata a criticare la prestazione resa da un professionista, non integra gli estremi di una condotta diffamatoria nella misura in cui, pur utilizzando un linguaggio gergale e figurato, nonché toni aspri e polemici, risulti funzionale alla critica perseguita, senza trasmodare nella immotivata aggressione ad hominem.

(Tribunale di Siena, sentenza n. 285/20; depositata il 20 marzo)

Il Tribunale di Siena, con la sentenza n. 285/20, pubblicata il 20 marzo, ha chiarito i confini della scriminante del diritto di critica, nel particolare caso di recensione pubblicitaria negativa apparsa sulla pagina Google Business. Il tema trattato...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.