POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
sabato 15 agosto 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
LAVORO

notificazioni | 07 Luglio 2020

Assenza del destinatario e successiva ricezione della raccomandata informativa: valida la notifica

di La Redazione

È valida la notificazione effettuata al difensore a mezzo del servizio postale al domicilio dichiarato per il giudizio, mediante consegna del plico al portiere, a nulla rilevando che il destinatario della notifica abbia nel frattempo comunicato al proprio ordine professionale la variazione dello studio, poiché la relata di notifica attesta la conservazione di un vincolo funzionale con lo studio professionale.  

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 13917/20; depositata il 6 luglio)

La Corte d’Appello di Milano, in riforma della decisione resa dal Tribunale, condannava un’Azienda Ospedaliera a pagare un ingente somma di denaro in favore di alcuni dirigenti medici a titolo di risarcimento del danno oltre interessi dalla...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.