POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
venerdì 16 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
LAVORO

previdenza | 16 Aprile 2018

Cessione del quinto della pensione: i tassi del secondo trimestre 2018

L’INPS, con il messaggio n. 1628/2018, ha reso noto l’aggiornamento dei tassi da applicare, nel secondo trimestre 2018, per i prestiti da estinguersi dietro cessione del quinto della pensione e dello stipendio.

Nel messaggio n. 1628 del 13 aprile 2018 dell’INPS sono contenuti gli aggiornamenti dei tassi da applicare per i prestiti da estinguersi dietro cessione del quinto dello stipendio e della pensione, per il secondo trimestre 2018, cioè il periodo compreso tra il 1° aprile e il 30 giugno 2018 (decreto MEF del 28 marzo 2018).

Nel dettaglio, i tassi sono i seguenti:

Classi d’importo in Euro

Tassi medi

Tassi soglia usura

Fino a €15.000

11,75

18,6875

Oltre i €15.000

8,83

15,0375

Inoltre, il documento riporta i tassi soglia TAEG da utilizzare per i prestiti estinguibili con cessione del quinto della pensione concessi da intermediari finanziari in regime di convenzionamento ai pensionati.

(Fonte: lavoropiu.info)



Qui il messaggio INPS del 13 aprile 2018, n. 1628