Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
sabato 19 agosto 2017
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
LAVORO

procura alle liti | 11 Agosto 2017

Sanabilità della procura? Non sempre è possibile

La Cassazione richiama il consolidato principio secondo cui gli atti posti in essere da un soggetto privo del potere di rappresentanza, anche se solo parzialmente, possono essere ratificati con efficacia retroattiva, ma non nel campo processuale

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 19100/17; depositata il 1° agosto)

Cosi ha deciso la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 19100/17; depositata il 1° agosto. Il caso. La Corte d’Appello dichiarava inammissibile l’impugnazione proposta dall’appellante nei confronti dell’INPS avverso...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.