Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 17 dicembre 2017
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
LAVORO

licenziamento | 09 Agosto 2017

Lavoratori in Call center? Sono veri e propri dipendenti subordinati

Elemento indispensabile per la connotazione di un rapporto di lavoro subordinato è il vincolo di soggezione del lavoratore subordinato al potere direttivo, organizzatore e disciplinare del datore di lavoro, che discende dall’emanazione di ordini specifici e da un’attività di controllo e vigilanza dell’esecuzione della prestazione lavorativa.

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 18018/17; depositata il 21 luglio)

Così ha deciso la Cassazione con la sentenza n. 18018/17, depositata il 21 luglio. Il caso. La Corte d’Appello riformava la sentenza del Tribunale che aveva respinto le domande dei lavoratori di una società, i quali chiedevano...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.