POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 21 ottobre 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
OBBLIGAZIONI e CONTRATTI

contratti bancari | 10 Agosto 2018

Anche per gli ex conviventi, cointestatari di un conto corrente, vale la presunzione di appartenenza dei titoli in parti uguali

In caso di somme di denaro relative a quote societarie depositate sul conto corrente cointestato di due conviventi, i quali successivamente hanno posto fine alla loro relazione, deve operare la presunzione di appartenenza dei titoli in parti uguali ai cointestatari, e quindi ciascun convivente deve ottenere la metà di quanto percepito dall’altro a titolo di rimborso di quote azionarie.   

(Corte di Cassazione, sez. I Civile, ordinanza n. 20135/18; depositata il 30 luglio)

Sul punto la Cassazione con ordinanza n. 20135/18, depositata il 30 luglio. Il caso. La vicenda traeva origine dalla relazione di convivenza intercorsa tra le parti che aveva comportato l’apertura di un comune conto corrente. Il cointestatario,...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.