Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
sabato 18 novembre 2017
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
OBBLIGAZIONI e CONTRATTI

contratti bancari | 20 Ottobre 2017

Per le Sezioni Unite non c’è spazio per l’usura sopravvenuta: rileva soltanto il momento della pattuizione

di Fabio Valerini - Assegnista di ricerca in diritto processuale civile

E’ stata depositata l’attesissima sentenza delle Sezioni Unite della Cassazione del 19 ottobre 2017, n. 24675, che si è pronunciata sul tema dell’usura sopravvenuta a seguito dell’ordinanza di rimessione alle Sezioni Unite della Prima Sezione del 31 gennaio 2017, n. 2482.

(Corte di Cassazione, sez. Unite Civili, sentenza n. 24675/17; depositata il 19 ottobre)

L’art. 1815, comma 2 e i contratti in corso. La questione sulla quale la Prima Sezione aveva richiesto al Primo presidente l’intervento delle Sezioni Unite riguardava l’applicazione dell’art. 1815, comma 2, c.c. ai contratti...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.