POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
martedì 22 ottobre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
LOCAZIONI e CONDOMINIO

spese condominiali | 13 Novembre 2018

I locali a piano terra concorrono alle spese del condominio?

di Donato Palombella - Giurista d'impresa

Nella maggior parte dei casi, almeno gli immobili di recente costruzione, sono dotati di tabelle millesimali predisposte dal costruttore-venditore. Gli immobili più datati, invece, spesso e volentieri sono privi di questo strumento per cui, prima o poi, per le ragioni più disparate (il più delle volte per la necessità di eseguire dei lavori di manutenzione straordinaria) sorge la necessità di conferire il mandato ad un tecnico affinché, armato di laser e, soprattutto, di tanta pazienza, metta ordine in condominio e rediga queste benedette tabelle.  

Il problema dei locali a piano terra. Quando ci si accinge ad affrontare simili questioni, uno dei problemi più spinosi da affrontare riguarda la quantificazione dei millesimi da attribuire ai locali a piano terra o, meglio, si tratta di stabilire...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.