POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - DOTT. A. GIUFFRÈ EDITORE S.p.A.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
martedì 22 maggio 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
LOCAZIONI e CONDOMINIO

delibera condominiale | 13 Gennaio 2016

La riparazione dei balconi non può essere deliberata a maggioranza

di Ilaria Pietroletti - Avvocato

  La delibera condominiale che decide a maggioranza sull’effettuazione di lavori straordinari, riguardanti interventi sui balconi di proprietà esclusiva, è affetta da nullità. Il vizio può essere rilevato anche in sede di opposizione a decreto ingiuntivo, se la validità della delibera rappresenta l’elemento costitutivo della domanda.

(Corte di Cassazione, sez. II Civile, sentenza n. 305/16; depositata il 12 gennaio)

  E’ quanto affermato dalla Corte di Cassazione, con la sentenza n. 305/2016, depositata il 12 gennaio. La seconda sezione civile del Supremo Collegio è stata chiamata, ancora una volta, a fare luce sui criteri di distinzione...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.