Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
venerdì 24 ottobre 2014
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
LOCAZIONI e CONDOMINIO

acque non pubbliche | 05 Settembre 2012

Pioggia ed esondazione, fogne k.o.: tipografia allagata. Risarcimento affidato al giudice ordinario

  Respinta la richiesta del Comune, chiamato in causa per le carenze della linea fognaria, di affidare la questione al Tribunale regionale delle acque pubbliche. Decisiva la valutazione sulla non possibilità di considerare, in questo caso, come opera pubblica la rete fognaria. A valutare i fatti e a decidere sulla richiesta di risarcimento saranno i giudici ordinari.

(Corte di Cassazione, sezione VI Civile-1, ordinanza n. 14883/12; depositata il 5 settembre)

Pioggia a catinelle, l’impianto fognario che non regge l’impatto – anche a causa dell’esondazione di un fiume –, acque ‘nere’ e meteoriche che risalgono dal tombino: a subirne duramente le conseguenze è...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.