POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 28 gennaio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 23.11.2020

    Primo piano

    Civile

    giurisdizione

    Conflitto negativo di giurisdizione: il caso della revoca della patente a chi è sottoposto a misure di prevenzione

    … ai sensi del codice delle leggi antimafia

    di Samantha Mendicino - Avvocato

    La revoca della patente si presenta come espressione dell'esercizio, non di discrezionalità amministrativa, ma di un potere che non degrada e non affievolisce la posizione di diritto soggettivo del privato.

    (Corte di Cassazione, sez. Unite Civili, ordinanza n. 26391/20; depositata il 19 novembre)

    Civile

    immigrazione

    Aspetti processuali della protezione umanitaria

    di Miriam Marotta

    Il rito applicabile alle controversie aventi ad oggetto esclusivamente la protezione umanitaria deve essere individuato secondo le regole generali, sicché il rito applicabile è quello ordinario di cui agli artt. 281-bis e ss. c.p.c....

    (Corte di Cassazione, sez. I Civile, sentenza n. 26364/20; depositata il 19 novembre)

    Penale

    sostanze stupefacenti

    Quantitativo di droga eccessivo per una festa: logico desumere la destinazione allo spaccio

    di Attilio Ievolella

    Condanna confermata per un uomo, beccato in possesso di quasi 4 grammi di cocaina. Respinta l’ipotesi difensiva che la sostanza fosse destinata all’esclusivo consumo personale. Rilevanti anche le scarse disponibilità economiche...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 32606/20; depositata il 20 novembre)

    Penale

    diritto di difesa

    Due nomine revocate, una non accettata e nessun difensore d’ufficio: il giudizio è da rifare

    di La Redazione

    La Cassazione ha annullato la sentenza emessa all’esito del giudizio d’appello a carico dell’imputato rimasto indebitamente privo di assistenza difensiva. Il susseguirsi di revoche e non accettazione di nomine dei difensori di...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 32591/20; depositata il 20 novembre)

    Lavoro

    previdenza

    Il regime delle finestre mobili si applica anche per la pensione anticipata di vecchiaia

    di La Redazione

    In tema di pensione di vecchiaia anticipata, di cui alla l. n. 503/1992, art. 1, comma 8, il regime delle cd. " finestre" previsto dal d.l. n. 78/2010, art. 12 (conv., con modif. in l. n. 122/2010) si applica anche agli invalidi in...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – L, ordinanza n. 26412/20; depositata il 19 novembre)

    Civile

    immigrazione

    Effetti della pendenza della domanda di protezione internazionale sul provvedimento di espulsione dello straniero

    di Alice Di Lallo - Avvocato

    Cosa succede nel caso in cui intervenga un provvedimento di espulsione dello straniero dopo la pronuncia negativa della Commissione Territoriale, del Tribunale e della Corte d’Appello ma prima della decisione da parte della Corte di...

    (Corte di Cassazione, sez. I Civile, sentenza n. 26365/20; depositata il 19 novembre)

    Penale

    PPT - giurisprudenza

    Inammissibili nuovi motivi di impugnazione proposti dal PM via PEC

    di La Redazione, da ilprocessotelematico.it

    La Cassazione (sentenza n. 32566/20, depositata il 19 novembre), interpretando in maniera restrittiva la disposizione contenuta nell’art. 24, comma 4 e 5, del decreto legge Ristori, ha ritenuto inammissibili i nuovi motivi di impugnazione...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 32566/20; depositata il 19 novembre)

    Penale

    delitti contro il patrimonio

    Si configura il reato di estorsione anche quando la minaccia è rivolta ad un terzo

    di La Redazione

    Le condotte di violenza e/o minaccia dirette a terzi assolutamente estranei al rapporto obbligatorio esistente inter partes, al solo fine di costringere il debitore ad adempiere, configura il reato di estorsione.  

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 32603/20; depositata il 20 novembre)

    Penale

    delitti contro la persona

    Stalking in condominio: le registrazioni delle aree comuni possono essere utilizzate nel processo

    di La Redazione

    Le registrazioni video e audio effettuate da privati tramite telecamere poste per esigenze di sicurezza delle parti comuni di edifici condominiali, pur non essendo registrazioni effettuate dalla polizia giudiziaria e non potendo essere assimilate...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 32544/20; depositata il 19 novembre)

    Amministrativo

    diritti reali

    L’enfiteusi non è l’unico diritto reale a rivendicare la legittimazione processuale per ottenere l’indennità di esproprio dal Comune

    L’analisi del diritto medioevale

    di Marilisa Bombi

    Il livello è un diritto reale, assimilabile all’enfiteusi, con la conseguenza che è alla disciplina di quest’istituto che occorre far riferimento, per la titolarità del diritto all’indennizzo anche per il...

    (Consiglio di Stato, sez. II, sentenza n. 6863/20; depositata il 9 novembre)

    Rassegne

    27/01/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI UNITE CIVILI DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    26/01/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE TRIBUTARIA DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    Seguici su Twitter