POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 17 febbraio 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 24.01.2020

    Primo piano

    Penale

    delitti contro il patrimonio

    Condannato l’utilizzo indebito di una carta di pagamento anche se è esclusa l’ipotesi del furto

    di La Redazione

    Confermata la responsabilità di un uomo, beccato a impiegare illegittimamente una carta di pagamento non di sua proprietà. Irrilevante il fatto che egli sia stato assolto dall’accusa di furto della carta.  

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 2728/20; depositata il 23 gennaio)

    Penale

    reati fallimentari

    Bancarotta fraudolenta: quali sono gli elementi indicatori della figura dell'amministratore di fatto?

    di Alfredo Foti - Avvocato penalista

    La ricostruzione del profilo di amministratore di fatto deve essere effettuata sulla scorta delle concrete attività dispiegate in riferimento alla società oggetto di analisi, riconducibili, secondo validate massime di esperienza, ad...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 2714/20; depositata il 23 gennaio)

    Penale

    sicurezza alimentare

    Il giudice può accertare lo stato di mal conservazione degli alimenti anche senza analisi di laboratorio

    di Serena Gentile - Avvocato penalista

    Ai fini della configurabilità del reato di cui all’art.5, lett.b), l. n. 283/62, il cattivo stato di conservazione degli alimenti – che il giudice può accertare pure in assenza di analisi di laboratorio mediante il...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 2690/20; depositata il 23 gennaio)

    Lavoro

    previdenza

    Efficacia dei periodi riscattati con il sistema contributivo: precisazioni

    di La Redazione

    L'INPS conferma, ai fini pensionistici, l'efficacia ab origine dei periodi riscattati valutati secondo il sistema contributivo con calcolo dell’onere a percentuale, precisando i limiti di tale efficacia e i criteri di determinazione...

    Penale

    giudizio abbreviato

    La richiesta di giudizio abbreviato sana l’omesso avviso di conclusione delle indagini preliminari

    di Alfredo De Francesco - Avvocato

    L’instaurazione del giudizio immediato per reati per i quali l’esercizio dell’azione penale deve avvenire con citazione diretta, precludendo all’imputato il diritto a ricevere la notifica dell’avviso di conclusione...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 2724/20; depositata il 23 gennaio)

    Penale

    reati edilizi

    Il dies a quo della prescrizione coincide con la cessazione dei lavori

    di Davide Galasso - Avvocato

    In tema di reati edilizi-urbanistici, la permanenza del reato di edificazione abusiva termina, con conseguente consumazione della fattispecie, o nel momento in cui, per qualsiasi causa volontaria o imposta, cessano o vengono sospesi i lavori...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 2695/20; depositata il 23 gennaio)

    Lavoro

    previdenza

    TFR: chi lo paga in caso di trasferimento d’azienda?

    di Maura Corrado - praticante avvocato e giornalista pubblicista

    In caso di trasferimento d’azienda, in presenza di un coobbligato solidale al pagamento del credito retributivo, quale è l'impresa cessionaria, non si giustifica l'intervento a carico del Fondo di Garanzia, salvo che non...

    (Corte di Cassazione, sez. VI civile - L, ordinanza n. 1534/20; depositata il 23 gennaio)

    Fisco

    accertamento fiscale

    Valida l’ispezione fiscale all’avvocato basata sui questionari inviati dal Fisco ai suoi clienti

    di Isabella Buscema - Esperto tributario

    E’ legittimo l’accertamento in rettifica del reddito emesso nei confronti di un professionista, un avvocato, a seguito di ispezione fiscale condotta presso il suo studio e basato sui questionari inviati ai suoi...

    (Corte di Cassazione, sez. V Civile, sentenza n. 1299/20; depositata il 22 gennaio)

    Seguici su Twitter