POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 25 gennaio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 31.12.2019

    Primo piano

    Civile

    immigrazione

    Lo studio dell’italiano e lo svolgimento di un lavoro in Italia non bastano a impedire il rientro in patria

    di La Redazione

    Respinta definitivamente la richiesta di protezione presentata da un cittadino della Guinea. Per i Giudici la situazione del suo Paese di origine è sì difficile ma non tale da mettere a repentaglio la vita dei cittadini. Irrilevante...

    (Corte di Cassazione, sez. I Civile, ordinanza n. 33875/19; depositata il 19 dicembre)

    Penale

    stalking

    Pedinamenti e aggressività verso la moglie separata che decide di tornare a casa dei genitori: è stalking

    di La Redazione

    Per i Giudici è evidente l’effetto destabilizzante sulla donna causato dai comportamenti del coniuge separato. In particolare lei ha scelto di trasferirsi a casa dei genitori per tutelare la propria incolumità.

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 51112/19; depositata il 18 dicembre)

    Penale

    codice della strada

    Guida in stato di ebbrezza: la durata della sospensione della patente di guida coincide con quella dei lavori di pubblica utilità

    di La Redazione

    Laddove la pena per il reato di guida in stato di ebbrezza sia sostituita con i lavori di pubblica utilità, la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida deve essere applicata fino all’esito dello...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 50581/19; depositata il 16 dicembre)

    Penale

    notificazioni

    Notifica del decreto penale di condanna presso il difensore d’ufficio e conoscenza effettiva dell’atto

    di La Redazione

    La Cassazione ha chiarito che, in tema di restituzione nel termine per proporre opposizione al decreto penale di condanna, la notifica del decreto presso il difensore d’ufficio domiciliatario, benché formalmente corretta, non...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 51155/19; depositata il 19 dicembre)

    Lavoro

    licenziamento

    L’obbligo di repechage non può imporre al datore di lavoro oneri sproporzionati...

    ...tali da superare il principio degli “accomodamenti ragionevoli”

    di Roberto Dulio - Avvocato giuslavorista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

    In tema di licenziamento per inidoneità fisica sopravvenuta del lavoratore, derivante da una condizione di "handicap", sussiste l'obbligo della previa verifica, a carico del datore di lavoro, della possibilità di...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 34132/19; depositata il 19 dicembre)

    Amministrativo

    concorsi pubblici

    Il limite d’età per il concorso da notaio viola il diritto dell’UE ed il divieto di discriminazione?

    di Giulia Milizia

    Il Consiglio di Stato ha sollevato questa pregiudiziale innanzi alla CGUE circa il limite d’età (50 anni) per l’accesso alla professione di notaio: se gli artt. 21 Carta di Nizza, 10 TFUE e 6 Direttiva del Consiglio 20007/8/CE,...

    (Consiglio di Stato, sez. IV, ordinanza n. 8154/19; depositata il 28 novembre)

    Penale

    delitti contro il patrimonio

    Furto in ospedale: aggravante esclusa perché la sottrazione è avvenuta all’interno dei locali privati dell’impresa di pulizie

    di La Redazione

    La qualificazione dello stabilimento pubblico è determinata esclusivamente dal fine di pubblico interesse o utilità a cui detto complesso è destinato, indipendentemente dal fatto che esso appartenga a privati o sia da essi...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 51105/19; depositata il 18 dicembre)

    Penale

    prescrizione

    La rilevanza della recidiva per il computo del termine di prescrizione del reato

    di La Redazione

    Ai fini del calcolo del termine di prescrizione del reato, assume rilevanza la recidiva anche quando il giudizio di bilanciamento con le concorrenti circostanze attenuanti l’abbia vista “subvalente”.  

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 50995/19; depositata il 17 dicembre)

    Penale

    disturbo della quiete pubblica

    Bar rumoroso sopra l’appartamento: lamentele legittime ma nessun reato

    di La Redazione

    Cade l’ipotesi di condanna nei confronti del titolare del locale, che peraltro ha provveduto all’insonorizzazione della pavimentazione. Decisiva per i Giudici la constatazione che il problema è stato segnalato da una sola...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 50772/19; depositata il 16 dicembre)

    Penale

    sicurezza sul lavoro

    Travisamento della prova: i criteri per accertare il nesso causale per l’omicidio colposo del lavoratore

    di Donato La Muscatella - Avvocato

    La Cassazione interviene in un ambito particolarmente complesso, poiché involge tematiche, sostanziali e procedurali, eminentemente tecniche.

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 51150/19; depositata il 19 dicembre)

    Fisco

    contenzioso tributario

    Calcolo del contributo unificato nel processo tributario

    di La Redazione

    Posto che nei processi tributari, il valore della lite viene determinato per ciascun atto impugnato anche in appello come risultante da apposita dichiarazione resa dalla parte nelle conclusioni del ricorso, il CUT deve essere versato per ogni...

    (CTP Reggio Emilia, sez. II, sentenza n. 275/19; depositata il 25 novembre)

    Amministrativo

    PAT - giurisprudenza

    Mera irregolarità in caso di deposito dei motivi aggiunti utilizzando moduli errati

    di La Redazione

    Se il ricorrente, per il deposito telematico dei motivi aggiunti, utilizza il “Modulo Deposito Ricorso” anziché il “Modulo Deposito Atto/Documento” prescritto per gli atti successivi al ricorso (quali sono appunto i...

    (TAR Lazio, sez. II quater, ordinanza n. 12472/19; depositata il 29 ottobre)

    Seguici su Twitter