POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 21 ottobre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 09.10.2019

    Primo piano

    Penale

    PPT - giurisprudenza

    Custodia cautelare: inammissibile il ricorso per cassazione notificato a mezzo PEC

    di Alessio Ubaldi

    E’ inammissibile il ricorso per cassazione proposto innanzi ad una autorità giudiziaria diversa da quella competente a riceverlo e trasmesso a mezzo PEC all’ufficio competente da parte della cancelleria del Giudice ove era...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 41283/19; depositata l’8 ottobre)

    Penale

    patteggiamento

    Reato di occultamento dei documenti contabili e accesso al patteggiamento

    di La Redazione

    Nel caso di reati di cui agli artt. 4, 5, 10-bis, 10-ter e 10-quater, d.lgs. n. 74/2000, il completo pagamento delle somme dovute e dei relativi accessori integra un’ipotesi di non punibilità e non il presupposto per accedere...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 41133/19; depositata l’8 ottobre)

    Penale

    reati fiscali

    Ricostruzione del credito IVA: inutile il riferimento a costi presunti

    di La Redazione

    Per accertare il reato di cui all’art. 5 d.lgs. n. 74/2000, è necessaria l’allegazione documentale dei costi sostenuti, non essendo sufficiente il riferimento alla ipotetica sussistenza di costi effettivi non registrati...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 41122/19; depositata l’8 ottobre)

    Fisco

    tasse e tributi

    Forfettari, per la causa ostativa rileva l’anno di applicazione del regime agevolato

    di La Redazione

    La verifica della prevalenza del fatturato nei confronti del datore di lavoro va effettuata alla fine del periodo d'imposta, con conseguente fuoriuscita dal regime nel periodo successivo.

    Penale

    ordinamento penitenziario

    Madre anziana e affetta da demenza senile: niente permesso per il figlio in carcere

    di Attilio Ievolella

    Riconosciuta la gravità della patologia che ha colpito la donna. Ciò nonostante, viene respinta la richiesta dell’uomo di poterle fare visita. Decisiva la constatazione che egli ha usufruito di quattro permessi analoghi in...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 41240/19; depositata l’8 ottobre)

    Penale

    impugnazioni

    Mancata sottoscrizione della sentenza da parte del presidente del collegio, per la Cassazione basta la rinnovazione

    di La Redazione

    La mancata sottoscrizione della sentenza d’appello da parte del presidente del collegio configura una nullità relativa del documento. Tale nullità non incide né sul giudizio né sulla decisione, ma comporta...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 41126/19; depositata l’8 ottobre)

    Lavoro

    notificazioni

    Più avvocati in giudizio, valida la notifica ad uno solo di essi

    di La Redazione

    Nell’ipotesi in cui la parte si sia costituita in giudizio con più difensori, la notificazione degli atti processuali ad uno solo di essi è idonea a produrre gli effetti ad essa connessi.  

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile - L, ordinanza n. 25205/19; depositata l’8 ottobre)

    Amministrativo

    impugnazioni

    Ammissibilità delle memorie di replica nel processo amministrativo

    di La Redazione

    In virtù dell’art. 73, comma 1, c.p.a. l’oggetto della memoria di replica depositata dalla parte entro il termine di 20 giorni liberi prima dell’udienza di discussione deve restare contenuto nei limiti della funzione di...

    (Consiglio di Stato, sez. II, sentenza n. 6534/19; depositata il 30 settembre)

    Seguici su Twitter