POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 20 ottobre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 18.09.2019

    Primo piano

    Penale

    impugnazioni

    La nomina del difensore per “facta concludentia”

    di La Redazione

    È valida la nomina del difensore di fiducia, in presenza di elementi univoci, dai quali essa possa desumersi per comportamenti concludenti, idonei a dimostrare la sussistenza di un rapporto fiduciario tra l’imputato e il difensore...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 38425/19; depositata il 17 settembre)

    Penale

    guida in stato di ebbrezza

    La curva di Widmark non basta per condannare l’automobilista per guida in stato di ebbrezza

    di La Redazione

    In tema di prova scientifica del nesso causale nell’ambito della fattispecie di guida in stato di ebbrezza, la regola della curva di Widmark prevede che la concentrazione di alcool ha un andamento ascendente tra i 20 e i 60 minuti...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 38382/19; depositata il 17 settembre)

    Penale

    delitti contro la pubblica amministrazione

    La falsa attestazione del dipendente circa la sua presenza in ufficio non è reato di falso ideologico

    di La Redazione

    Inapplicabile la disciplina penalisitica della falsità in atto pubblico con riferimento alle attestazioni di presenza in servizio da parte del pubblico dipendente.  

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 38278/19; depositata il 17 settembre)

    Lavoro

    rapporti di lavoro

    Criteri di compatibilità tra amministratore di società e lavoro subordinato

    di La Redazione

    L’INPS fornisce chiarimenti sulla compatibilità tra la titolarità di cariche sociali e l’instaurazione di un autonomo e diverso rapporto di lavoro subordinato (messaggio INPS del 17 settembre 2019, n. 3359).

    Penale

    diffamazione

    Invio di una missiva offensiva alla cancelleria delle esecuzioni: condannato per diffamazione

    di La Redazione

    L’esimente di cui all’art. 598 c.p. si applica alle sole espressioni offensive contenute in scritti difensivi inviati alle parti processuali attuali del giudizio, ordinario o amministrativo, nel quale siano proferite, e non anche nei...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 38424/19; depositata il 17 settembre)

    Penale

    trattamento sanzionatorio

    Applicabile anche ai reati in materia di stupefacenti l’attenuante del conseguimento di un lucro di speciale tenuità

    di La Redazione

    In tema di cessione di sostanze stupefacenti, è applicabile l’attenuante prevista dall’art. 62, n. 4, c.p. a condizione che la speciale tenuità riguardi anche l’evento dannoso o pericoloso verificatosi.  

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 38381/19; depositata il 17 settembre)

    Lavoro

    previdenza

    Pensione erogata per errore: sussiste anche la colpa dell’interessato

    di La Redazione

    Il caso ha ad oggetto l’errore dell’INPS nell’aver erogato la pensione di anzianità a un uomo in base anche ai contributi versati dal fratello gemello per l'attività da lui svolta. La Corte afferma che in tali...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 23114/19; depositata il 17 settembre)

    Fisco

    tasse e tributi

    TARSU, paga anche l’albergo chiuso per lavori di ristrutturazione

    di La Redazione

    Ai fini dell'esenzione dalla tassa non è sufficiente la sola denuncia di chiusura invernale ma occorre allegare e provare la concreta inutilizzabilità della struttura.

    (Corte di Cassazione, sez. Tributaria, ordinanza n. 22705/19; depositata l’11 settembre)

    Seguici su Twitter