POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 18 agosto 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 09.04.2019

    Primo piano

    Penale

    delitti contro la pubblica amministrazione

    Da resistenza a pubblico ufficiale ad oltraggio: nessuna lesione per il diritto di difesa

    di La Redazione

    Il principio della necessaria correlazione tra accusa e sentenza è leso in presenza di un mutamento del fatto consistente nella trasformazione degli elementi essenziali della fattispecie concreta che renda incerto l’oggetto...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 15313/19; depositata l’8 aprile)

    Penale

    mezzi di prova

    Il diritto delle parti alla prova contraria in caso di documenti assunti d’ufficio

    di La Redazione

    Nel caso di assunzione d’ufficio di nuovi mezzi di prova, è riconosciuto alle parti il diritto alla prova contraria. Il giudice dell’appello dinanzi al quale sia dedotta la violazione dell’art. 495, comma 2, c.p.p. deve...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 15281/19; depositata l’8 aprile)

    Penale

    reati edilizi

    L’ordine di demolizione di un immobile abusivo deve essere bilanciato con il diritto alla tutela dell’abitazione

    di Leda Rita Corrado - Avvocato e Giornalista pubblicista, Dottore di ricerca in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

    Nella sentenza n. 15141/2019 la Terza Sezione della Corte di Cassazione dichiara l’inammissibilità del ricorso con l’ordinanza di rigetto della richiesta di revoca o di sospensione dell’ordine di demolizione di un...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 15141/19; depositata l’8 aprile)

    Lavoro

    previdenza

    Se la domanda non è tempestiva, l’erogazione dell’assegno di invalidità deve essere oggetto di una nuova verifica

    di Mario Scofferi - Orrick, Herrington & Sutcliffe

    La richiesta di conferma dell’assegno di invalidità deve essere formulata entro i 120 giorni successivi alla scadenza del precedente assegno. In caso di richiesta tardiva, l’erogazione di tale assegno sarà condizionata...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 9745/19; depositata l’8 aprile)

    Lavoro

    previdenza

    Congedo straordinario per figli non conviventi di disabili gravi

    di La Redazione

    L’INPS chiarisce la disciplina del congedo straordinario per i figli del disabile grave non convivente al momento della domanda, dopo la sentenza della Corte Costituzionale n. 232/2018.  

    Penale

    ordinamento penitenziario

    Quando è previsto il rinvio facoltativo dell’esecuzione della pena?

    di La Redazione

    Quando il giudice è chiamato a decidere su una questione di differimento dell’esecuzione della pena per grave infermità fisica deve valutare se le condizioni di salute del condannato possano essere assicurate in maniera...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 15301/19; depositata l’8 aprile)

    Penale

    reati fallimentari

    Sulla ripartizione dell’onere della prova nella bancarotta per distrazione

    di Enrico Fontana - Avvocato penalista

    La prova della distrazione o dell’occultamento dei beni della società dichiarata fallita può essere desunta dalla mancata dimostrazione, ad opera dell’amministratore, della destinazione dei beni suddetti, in quanto le...

    (Corte di Cassazione, Sez. V Penale, sentenza n. 15280/19; depositata l’8 aprile)

    Penale

    sequestro probatorio

    Quale azione è esperibile avverso l’estrazione di copia dei dati contenuti nel supporto informatico sequestrato?

    di La Redazione

    Laddove sia disposto il sequestro probatorio di un supporto informatico e questo sia poi restituito previa estrazione di copia dei dati ivi contenuti, il ricorrente che volesse controvertere in merito alla loro utilizzabilità, dovrebbe...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 15133/19; depositata l’8 aprile)

    Lavoro

    infortunio sul lavoro

    Risarcimento del danno differenziale: danno biologico e perdita della capacità lavorativa vanno computati separatamente

    di David Satta Mazzone - Avvocato

    Il danno biologico differenziale corrisponde al danno non patrimoniale e ne risponde il datore di lavoro: esso esclude la rendita vitalizia con cui INAIL indennizza il danno patrimoniale.

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 9744/19; depositata l’8 aprile)

    Amministrativo

    circolazione stradale

    Dubbi sulla persistenza dei requisiti fisici e psichici? La motorizzazione può disporre la revisione della patente

    di La Redazione

    L’Amministrazione, qualora abbia dei dubbi circa la configurabilità o meno dei requisiti fisici e psichici prescritti dalla legge per tutti i titolari della patente di guida, può discrezionalmente disporre la revisione della...

    (TAR Lazio, sez. I, sentenza n. 257/19; depositata l’8 aprile)

    Seguici su Twitter