POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 25 febbraio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 20.11.2018

    Primo piano

    Penale

    prescrizione

    La richiesta di dichiarazione di estinzione per prescrizione della pena pecuniaria

    di La Redazione

    Sulla base di quanto disposto dall’art. 172, ultimo comma, c.p. l’estinzione delle pene «non ha luogo se il condannato, durante il tempo necessario per l'estinzione della pena, riporta una condanna alla reclusione per un...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 52105/18; depositata il 19 novembre)

    Penale

    professione

    L’avvocato febbricitante è in grado di difendere al meglio l’imputato?

    di La Redazione

    In tema di legittimo impedimento del difensore per precarie condizioni di salute, il Giudice a fronte della presentazione dell’accertamento medico esibito, è libero di valutare la serietà e fondatezza dell’impedimento...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 52086/18; depositata il 19 novembre)

    Lavoro

    compenso avvocati

    La decorrenza degli interessi legali dopo la presentazione della parcella contenente gli onorari dell’avvocato

    di La Redazione

    La Suprema Corte, con la sentenza in esame, si trova ad affrontare la questione relativa alla decorrenza degli interessi legali spettanti all’avvocato dopo la presentazione della parcella contenente l’onorario correlato...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 29778/18; depositata il 19 novembre)

    Lavoro

    previdenza

    Consulenza tecnica nulla se la bozza non è stata inviata alle parti

    di La Redazione

    In virtù dell’art. 195, comma 3, c.p.c., l’omesso invio da parte del consulente tecnico della bozza di relazione alla parte costituisce un’ipotesi di nullità relativa della consulenza stessa.  

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – L, ordinanza n. 29690/18; depositata il 19 novembre)

    Penale

    delitti contro la persona

    La valutazione della prova dichiarativa per l’accertamento della responsabilità dell’imputato

    di La Redazione

    Il criterio legale di valutazione della prova dichiarativa, proveniente da imputato o coimputato in un procedimento connesso, richiede di porre particolare attenzione circa l’attendibilità della prova stessa, sia sotto il profilo...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 52097/18; depositata il 19 novembre)

    Penale

    appropriazione indebita

    Il money transfer non trasmette le somme ricevute: è appropriazione indebita

    di Paolo Grillo - Avvocato penalista

    Integra il reato di appropriazione indebita la condotta del gestore di un esercizio di trasferimento di denaro che non versa le somme ricevute dalla clientela alla società per la quale opera.  

    (Tribunale di Milano, sez. II Penale, sentenza n. 7232/18; depositata l’11 settembre)

    Lavoro

    rapporti di lavoro

    Servizio elettorale, niente riposo compensativo per il lavoratore in cassa integrazione

    di La Redazione

    La mancata presenza al lavoro va catalogata come assenza ingiustificata. Per i Giudici è decisiva la constatazione che con la cassa integrazione le obbligazioni dell’azienda e del dipendente sono sospese. E l’episodio, se...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 29774/18; depositata il 19 novembre)

    Fisco

    contenzioso tributario

    Prospetto delle rimanenze obbligatorio anche per l'impresa in contabilità semplificata

    di La Redazione

    Con l'ordinanza n. 29105/2018, la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso dell'Agenzia delle Entrate avverso un'impresa che non aveva indicato il valore delle rimanenze.  

    (Corte di Cassazione, sez. Tributaria, ordinanza n. 29105/18; depositata il 13 novembre)

    Rassegne

    24/02/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI UNITE CIVILI DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    23/02/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE TRIBUTARIA DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    Seguici su Twitter