POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 01 marzo 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 19.11.2018

Penale

truffa

Esclusa la truffa contrattuale se il silenzio non è stato determinante

di La Redazione

Sussiste il delitto di truffa contrattuale laddove l’agente abbia taciuto o dissimulato circostanze che, laddove conosciute dalla controparte, avrebbero indotto quest’ultima a non concludere il contratto.  

(Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 51908/18; depositata il 16 novembre)

Penale

prostituzione

Favoreggiamento della prostituzione: la rilevanza della condotta di chi facilita l’esercizio dell’altrui meretricio

di La Redazione

Per integrare il reato di favoreggiamento della prostituzione è sufficiente qualsiasi consapevole condotta consistente, indipendentemente dal movente dell’azione, in un’agevolazione concreta dell’altrui meretricio, con la...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 51830/18; depositata il 16 novembre)

Lavoro

lavoro subordinato

Il requisito dell’immediatezza della contestazione disciplinare

di La Redazione

Il legislatore ha previsto il requisito dell’immediatezza della contestazione disciplinare a tutela del lavoratore in modo da consentirgli una difesa adeguata in relazione agli addebiti contestati. Tale principio deve essere però...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 29627/18; depositata il 16 novembre)

Fisco

studi di settore

Accertamento da studi di settore: l’ufficio deve sempre motivare sulle giustificazioni del contribuente

di Francesco Brandi - Dottore di ricerca in Diritto tributario presso la Sapienza di Roma

Prima di emettere un accertamento basato sugli studi di settore l’Agenzia delle Entrate deve sempre motivare perché non ha accolto le giustificazioni presentate dal contribuente. Non è possibile subordinare la motivazione ad...

(Corte di Cassazione, sez. V Civile, ordinanza n. 29323/18; depositata il 14 novembre)

Penale

benefici penitenziari

Alla Consulta il riconoscimento dei benefici penitenziari ai condannati per sequestro di persona attenuato dalla lieve entità

di Donato La Muscatella - Avvocato

La Suprema Corte approfondisce una tematica sempre attuale: il bilanciamento tra i diritti dei detenuti, anche in rapporto alla finalità rieducativa della pena, e l’esigenza di tutelare la collettività dalla (potenziale)...

(Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 51877/18; depositata il 16 novembre)

Lavoro

previdenza

La prescrizione del diritto alla rivalutazione contributiva per esposizione all’amianto

di La Redazione

Il diritto alla rivalutazione contributiva per i lavoratori che sono stati esposti all’amianto decorre dal momento in cui questi ultimi vengono a conoscenza di suddetto beneficio: tale conoscenza può dedotta attraverso un giudizio...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 29635/18; depositata il 16 novembre)

Lavoro

previdenza

Il trasferimento del lavoratore durante l’assenza per malattia: i chiarimenti dell’INPS

di La Redazione

L’INPS, tramite il messaggio del 16 novembre 2018 n. 4271, fornisce chiarimenti riguardo la corresponsione dell’indennità di malattia nell’ipotesi di trasferimento del lavoratore, in costanza di malattia, in un altro...

Amministrativo

abuso edilizio

Abusi edilizi: con Google Earth scatta la sanzione

di Stefano Manzelli

Le fotografie georeferenziate scattate da Google costituiscono prove documentali pienamente utilizzabili in sede penale. Utili anche in sede amministrativa per annullare una concessione edilizia rilasciata per un'opera modificata dopo la...

(TAR Calabria, sez. II, sentenza n. 1604/18; depositata il 25 settembre)

Rassegne

26/02/2021

RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

25/02/2021

RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

Francesca Evangelista

Seguici su Twitter