POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 19 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 28.11.2017

Penale

intercettazioni

Valide le intercettazioni disposte in considerazione dell’urgenza e dell’attività illecita

La legittimità del decreto con cui il P.M. dispone le intercettazioni ambientali deve valutarsi sotto il profilo dell’urgenza dell’accertamento e dell’attività illecita contestata.

(Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 53584/17; depositata il 27 novembre)

Penale

impugnazioni

Il ricorso tardivo e a mezzo PEC dell’avvocato è inammissibile in Cassazione

Gli Ermellini si esprimono in relazione ai termini per impugnare le sentenze con cui si applica la pena su richiesta delle parti. Inoltre anche la trasmissione del ricorso a mezzo PEC può comportare inammissibilità.

(Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 53561/17; depositata il 27 novembre)

Penale

arresto in flagranza

La corsa clandestina sfocia in un incidente: le tracce di sangue fanno scattare l’arresto in flagranza

L’arresto in flagranza di reato, affinché sia legittimo, deve avvenire entro un circoscritto arco temporale e prendere in considerazione il ritrovamento di eventuali tracce o cose che possano ricollegare l’imputato alla...

(Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 53553/17; depositata il 27 novembre)

Lavoro

previdenza

Regimi previdenziali e (im)possibilità di estensione analogica

La Corte di legittimità ha l’occasione di tornare sul tema della possibilità di applicare in via analogica il regime previdenziale previsto dall’art. 2, comma 3, lett. b), d.lgs. n. 503/1992, secondo cui «i...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 28238/17; depositata il 27 novembre)

Lavoro

contratti di solidarietà

Contratti di solidarietà e domande di decontribuzione: istruzioni

Facendo seguito alla circolare n. 18, il Ministero del Lavoro ha pubblicato il 27 novembre la circolare n. 19 che fornisce istruzioni per la concessione delle riduzioni contributive in favore delle imprese con contratti di solidarietà, con...

Penale

assistenza familiare

Irrilevanti i regali alla figlia: condannato per il mancato versamento alla moglie

L’uomo non ha provveduto, se non parzialmente, a fornire alla coniuge la cifra stabilita in sede di separazione per la figlia. Inevitabile la sua condanna, poiché non hanno valore i soldi da lui dati alla ragazza.

(Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 53572/17; depositata il 27 novembre)

Penale

gratuito patrocinio

L’autocertificazione del reddito dell’istante extracomunitario è sufficiente per accedere al gratuito patrocinio

Al fine dell’ammissione al beneficio del patrocinio a spese dello Stato, l’imputato cittadino di uno Stato non appartenente all’Unione Europea può dimostrare la sussistenza del requisito patrimoniale con la relativa...

(Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 53557/17; depositata il 27 novembre)

Lavoro

previdenza

Rifiutata la richiesta dell’infortunato per la pensione di inabilità

Per accertare l’inabilità bisogna avere riguardo al possibile impiego delle eventuali energie lavorative residue in relazione al tipo di infermità e alle generali attitudini di un soggetto, in modo da verificare, anche nel...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 28268/17; depositata il 27 novembre)

Lavoro

rapporti di lavoro

Stenografa chiede la retribuzione: chi è il responsabile?

La mancata previsione per gli appalti pubblici della responsabilità solidale prevista, invece, dall’art. 29 del d.lgs. n. 276/2003 per gli appalti privati, è giustificata dalla diversa disciplina nelle difformità delle...

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile – L, ordinanza n. 28185/17; depositata il 27 novembre)

Fisco

accertamento fiscale

Niente accertamento sintetico per la casa acquistata alla figlia

La Cassazione respinge il ricorso del Fisco con l’ordinanza n. 27480/2017. I Giudici della Corte rigettano il gravame del Fisco ed evidenziano l’importanza degli estratti conto.

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile – T, ordinanza n. 27480/17; depositata il 20 novembre)

Seguici su Twitter