POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 21 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 16.11.2017

    Primo piano

    Civile

    esecuzione forzata

    Il creditore procedente non può chiedere gli interessi di mora al giudice dell’esecuzione

    di Rosa Villani - Avvocato

    Quale che sia la sede in cui si discuta dell’opponibilità o meno al creditore procedente del vincolo eccepito dal terzo pignorato, è però certo che gli interessi di mora – ai sensi dell’art. 1219, secondo...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 26962/17; depositata il 15 novembre)

    Penale

    alterazione di stato

    Chi guida una bicicletta sotto effetto di stupefacenti rischia il ritiro della patente?

    La sospensione della patente non può essere disposta se il soggetto ha cagionato un incidente in stato di alterazione psico-fisica mentre era alla guida di un veicolo rispetto cui la legge non prescrive il rilascio di una specifica...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 52148/17; depositata il 15 novembre)

    Penale

    reati edilizi

    Lottizzazione abusiva, confisca e principio di accessione

    La confisca urbanistica prevista dall’art. 44, comma 2, d.P.R. n. 380/2001 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia) ha un effetto estensivo ope legis che si riflette su tutta l’area interessata...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 52056/17; depositata il 15 novembre)

    Lavoro

    mobbing

    Insegnate depressa denuncia il dirigente scolastico per mobbing

    La Cassazione è chiamata ad esprimersi in merito alla configurabilità, nel caso di specie, della condotta lesiva del datore di lavoro. Non sempre gli episodi conflittuali nell’ambito lavorativo sono causa di mobbing.

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 27110/17; depositata il 15 novembre)

    Fisco

    notificazioni

    Mancato deposito della ricevuta postale di spedizione dell’appello al momento della costituzione in giudizio

    di Isabella Buscema - Esperto tributario

    Nel processo tributario, non costituisce motivo d'inammissibilità del ricorso o dell'appello, che sia stato notificato direttamente a mezzo del servizio postale universale, il fatto che il ricorrente o l'appellante, al momento...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile, ordinanza n. 26799/17; depositata il 13 novembre)

    Contratti

    comodato

    Il vincolo di destinazione a casa familiare tutela gli interessi della famiglia e prevale rispetto a quello delle parti originarie del comodato

    di Katia Mascia - Avvocato

    Il comodato che ha ad oggetto un'abitazione destinata a casa familiare del comodatario costituisce un contratto il cui termine finale è desumibile dall'uso per il quale l'immobile è stato consegnato. Pertanto, il...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 26954/17; depositata il 15 novembre)

    Penale

    guida in stato di ebbrezza

    La giovane età del neopatentato omicida non è un’attenuante, anzi

    Ai fini della determinazione del trattamento sanzionatorio, il giudice gode di un ampio potere discrezionale nella valutazione degli elementi fattuali ma deve comunque fare riferimento ai criteri dell’art. 133 c.p. in modo da adeguare la...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 52121/17; depositata il 15 novembre)

    Penale

    violenza sessuale

    Le dichiarazioni di chi subisce una violenza accertata si presumono vere

    È da escludersi che la testimonianza della parte che ha subito una violenza sessuale continuata sia affetta da una presunzione di non veridicità.

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 52051/17; depositata il 15 novembre)

    Lavoro

    pensioni

    Prescrizione contributi pensionistici per le Gestioni pubbliche, chiarimenti

    Con la circolare del 15 novembre 2017, n. 169, l'INPS provvede alla ricognizione dell’istituto della prescrizione della contribuzione pensionistica dovuta alla Gestione dei pubblici dipendenti, fornendo i relativi chiarimenti.

    Fisco

    accertamento fiscale

    No alla compensazione con crediti d'imposta a seguito di “accollo fiscale”

    Le Entrate, con la risoluzione del 15 novembre 2017, n. 140/E, negano, in via generale, che il debito oggetto di accollo possa essere estinto utilizzando in compensazione crediti vantati dall’accollante nei confronti dell’Erario.

    Rassegne

    20/04/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE TRIBUTARIA DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    19/04/2021

    RASSEGNA DEL CONSIGLIO DI STATO

    Benedetta Civilla - Avvocato

    Seguici su Twitter