POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 18 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 28.09.2017

Civile

impugnazioni

Camera di consiglio, pubblica udienza e il problematico raccordo tra l’art. 380 bis e l’art. 380 bis.1 c.p.c.

di Stefano Calvetti - Avvocato

La Sezione semplice alla quale la Sezione prevista dall'art. 376 c.p.c. abbia rimesso un ricorso non definito, ai sensi dell'art. 380-bis, comma 3, c.p.c., non è vincolata dalla trattazione dello stesso in pubblica udienza, a meno...

(Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 22462/17; depositata il 27 settembre)

Penale

assegno di mantenimento

Addio al posto da dipendente, lavoro saltuario per il padre: punibile il mancato mantenimento per il figlio

Confermata la decisione pronunciata in Appello: genitore condannato a 2 mesi di reclusione e 200 euro di multa. Situazione difficile ma non impossibile per l’uomo. Molto più precaria, invece, la situazione dell’ex moglie.

(Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 44632/17; depositata il 27 settembre)

Penale

patente di guida

Riduzione delle sanzioni amministrative accessorie: l’imputato aveva piena disponibilità del veicolo

L’imputato chiede in Cassazione sia rivalutata la decisione del giudice di merito, prendendo in considerazione il fatto che l’automobile utilizzata al momento del fatto era di proprietà della società di cui è...

(Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 44627/17; depositata il 27 settembre)

Fisco

tasse e tributi

Raccolta rifiuti, i disservizi riducono la tariffa fino al 40%

La Cassazione accoglie il ricorso dei gestori di un albergo: tariffa della raccolta in misura ridotta per i gravi disservizi sorti all’epoca dell’emergenza rifiuti.

(Corte di Cassazione, sez. Tributaria, ordinanza n. 22531/17; depositata il 27 settembre)

RCA

risarcimento danni

Furto di mezzi aziendali, l’azienda risarcisce il vicino per i danni causati dai ladri

La Corte è chiamata a valutare se il proprietario dei macchinari rubati aveva adempiuto alle cautele necessarie per evitare il danno subito dal proprietario di una abitazione vicina all’azienda durante il furto dei mezzi aziendali.

(Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 22449/17; depositata il 27 settembre)

Penale

PPT - giurisprudenza

Notificazioni a mezzo PEC: è sufficiente l’invio al destinatario

di Paolo Grillo - Avvocato penalista

Per il perfezionamento della notifica a mezzo PEC è sufficiente la verifica dell’accettazione del sistema informatico e della ricezione del messaggio di conferma. Non occorre, invece, che si proceda ad ulteriori controlli finalizzati...

(Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 44630/17; depositata il 27 settembre)

Penale

notificazioni

Nullità a regime intermedio o nullità assoluta? Dipende dal caso

La Cassazione si pronuncia sull’istituto della nullità assoluta e nullità intermedia con due distinte pronunce dagli esiti opposti.

(Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 44613/17; depositata il 27 settembre)

(Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 44615/17; depositata il 27 settembre)

Amministrativo

insegna hotel

Per la sostituzione l'Anas ha le mani legate

di Stefano Manzelli

Non è possibile negare ad una struttura alberghiera la sostituzione delle insegne di esercizio evidenziando presunte interferenze con la regolarità della circolazione stradale.  

(TAR Veneto, sez. III, sentenza n. 851/17; depositata il 25 settembre)

Seguici su Twitter