POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 18 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 04.09.2017

    Primo piano

    Penale

    mandato d’arresto europeo

    Il mandato d’arresto europeo, si ma a disporlo deve essere il giudice

    In tema di MAE l’art. 1, comma 3, l. n. 69/05, dispone che «l’Italia darà esecuzione al mandato d’arresto europeo alle condizioni e con le modalità stabilite dalla legge, sempre che il provvedimento cautelare...

    (Corte di Cassazione, sez. Feriale Penale, sentenza n. 39861/17; depositata il 1° settembre)

    Lavoro

    notificazioni

    Procedimenti giurisdizionali…occhio a chi si notifica l’atto

    L’art 10, comma 6, d.l. n.203/2005 prevede che gli atti relativi ai procedimenti giurisdizionali concernenti «l’invalidità civile, la cecità civile, il sordomutismo, l’handicap e la disabilità devono...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 20687/17; depositata il 1° settembre)

    Lavoro

    lavoro subordinato

    Se una lettera è stata recapitata si presume che lo siano stati anche i suoi allegati

    di Ilaria Leverone

    I documenti allegati ad una dichiarazione unilaterale si presumono pure essi recapitati con lo stesso plico ai sensi dell’art. 1335 c.c., talché è onere del destinatario provare che la lettera raccomandata non sia pervenuta...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 20685/17; depositata il 1° settembre)

    Fisco

    ravvedimento operoso

    Comunicazione cedolare secca, via libera al ravvedimento

    La risoluzione n. 115/E diramata lo scorso venerdì, 1° settembre, dalle Entrate consente l’applicazione dell’istituto agevolativo in caso di omessa o tardiva presentazione della comunicazione della proroga del contratto di...

    Seguici su Twitter