POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 18 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 20.04.2017

    Primo piano

    Penale

    impugnazioni

    Se la raccomandata tarda ad arrivare in cancelleria, non è colpa del mittente

    Se l’atto di impugnazione è presentato a mezzo del servizio postale, deve aversi riguardo, ai fini della verifica della tempestività, alla data di spedizione della raccomandata.

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 18854/17; depositata il 19 aprile)

    Penale

    reati fiscali

    L’inadempienza fiscale del predecessore non “salva” il nuovo amministratore

    Colui che assume la carica di amministratore si espone volontariamente a tutte le conseguenze che possono derivare da pregresse inadempienze, anche di natura fiscale. Per questo motivo, risponde del reato di omesso versamento IVA il nuovo...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 18834/17; depositata il 19 aprile)

    Lavoro

    licenziamento

    Procedura di mobilità: attenzione ai termini per l’invio delle comunicazioni finali

    Il termine di sette giorni per l’invio delle comunicazioni di cui all’art. 4, comma 9, l. n. 223/1991 ha natura perentoria con la conseguenza che l’eventuale violazione determina l’illegittimità del licenziamento...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 9875/17; depositata il 19 aprile)

    Lavoro

    notificazioni

    Elezione del domicilio, si salvi chi PEC

    di Martina Tonetti - Avvocato

    Ai sensi dell’art. 82 r.d. n. 37/1934 – non abrogato nemmeno implicitamente dagli artt. 1 e 6 l. n. 27/1997 ed applicabile anche al rito del lavoro – il procuratore che eserciti il suo ministero fuori dalla circoscrizione del...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 9863/17; depositata il 19 aprile)

    Fisco

    bonus prima casa

    Agevolazioni fiscali, le regole da seguire per usufruire dei benefici per l’acquisto della prima casa

    L’Agenzia delle Entrate pubblica il vademecum delle principali regole da osservare per l’acquisto di un immobile. La guida va ad arricchire, con esempi pratici, la sezione “L’Agenzia informa” e si rivolge alle...

    Penale

    violenza sessuale

    Pensarci su può essere deleterio: la querela tardiva rende improcedibile l’azione

    Nell’ambito del reato di violenza sessuale, la possibilità per la persona offesa di presentare querela decorre dal momento di commissione di ogni singolo episodio commesso in esecuzione del medesimo disegno criminoso, per una durata...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 18838/17; depositata il 19 aprile)

    Lavoro

    compensi professionali

    Nessuna differenza retributiva per la dottoressa che sostituisce il dirigente di grado più elevato

    La sostituzione nell’incarico del dirigente medico del SSN non si configura come svolgimento di mansioni superiori poiché avviene nell’ambito del ruolo e del livello unico della dirigenza sanitaria. 

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 9879/17; depositata il 19 aprile)

    Lavoro

    mobbing

    Stipendi in ritardo e cambi illegittimi di turno e orari non sono mobbing, ma giustificano le dimissioni

    Il danno esistenziale, liquidato in via equitativa, rientra nella categoria generale del danno non patrimoniale e non consente duplicazioni risarcitorie. Esso può derivare anche da inadempimenti ad opera del datore di lavoro, non...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 9873/17; depositata il 19 aprile)

    Lavoro

    lavoro subordinato

    Abrogazione voucher: passa al Senato il ddl di conversione

    Nella seduta pomeridiana di ieri, 19 aprile, il Senato ha approvato in via definitiva il ddl n. 2784, di conversione del decreto legge n. 25/2017 sull'abrogazione dei voucher.

    Amministrativo

    edilizia

    Rimane in piedi il condominio abusivo se il Comune dichiara l'interesse pubblico alla sua conservazione

    di Marilisa Bombi

    Insomma, a Lanciano i miracoli sembrano avvenire veramente. Perchè quanto deciso dal Comune sarà stato anche un escamotage (nel rispetto della legge), ma non sono stati messi in strada i condomini che avevano acquistato...

    (Consiglio di Stato, sez. VI, sentenza n. 1770/17; depositata il 13 aprile)

    Seguici su Twitter