POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 21 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 10.04.2017

Penale

ordinamento penitenziario

L’ingegnere può essere ammesso alla semilibertà per lo svolgimento della sua professione

Il regime di semilibertà può essere concesso in presenza di progressi del detenuto durante il trattamento penitenziario tali da far ritenere sussistenti le condizioni per un graduale reinserimento sociale dello stesso, non assumendo...

(Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 17861/17; depositata il 7 aprile)

Penale

segreto professionale

La rivelazione del segreto professionale è punibile anche se si agisce “a fin di bene”

In tema di contratto di franchising, il rivelare a terzi i dati relativi ai prezzi praticati e alla percentuale di ricarico operata nei confronti delle società affiliate integra il reato di rivelazione del segreto professionale, in quanto...

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 17806/17; depositata il 7 aprile)

Penale

delitti contro la persona

Condannato per aver minacciato il vicino di casa fingendo di avere una pistola

La gravità della minaccia non è necessariamente collegata alle modalità indicate dall’art. 339 c.p. ma può derivare anche dalle espressioni verbali utilizzate quando, avuto riguardo al tenore delle parole e al...

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 17779/17; depositata il 7 aprile)

Lavoro

lavoro subordinato

Il contratto è di lavoro subordinato se il rapporto di associazione in partecipazione non è autentico

Tra i due contratti di “lavoro subordinato con retribuzione collegata agli utili dell’impresa” e di “associazione in partecipazione con apporto di prestazione lavorativa da parte dell’associato”...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 9032/17; depositata il 7 aprile)

Penale

misure cautelari

L'attualità e la concretezza del pericolo di reiterazione del reato alla luce della riforma del 2015

di Paolo Grillo - Avvocato penalista

I requisiti di attualità e concretezza dell'esigenza cautelare del pericolo di recidiva, per essere dichiarati sussistenti, impongono di ipotizzare non soltanto che l'indagato, presentandosene l'occasione, continuerà...

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 17822/17; depositata il 7 aprile)

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 17820/17; depositata il 7 aprile)

Penale

delitti contro la persona

Occupa per ore il parcheggio riservato espressamente a persona disabile: è violenza privata

Quando lo spazio per il parcheggio è espressamente riservato ad una determinata persona affetta da disabilità, alla generica violazione della norma sulla circolazione stradale si aggiunge l’impedimento al singolo cittadino a...

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 17794/17; depositata il 7 aprile)

Penale

sostanze stupefacenti

La fotografia scattata dagli inquirenti non basta, illegittima la detenzione cautelare degli indagati

L’attività di individuazione di soggetti tramite fotografia è una mera indicazione di fatto, non avente la forza probante della formale ricognizione di persona ed è quindi soggetta alla libera valutazione del...

(Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 17747/17; depositata il 7 aprile)

Amministrativo

tutela dei consumatori

Apparecchiature elettroniche e diritto comunitario

di Marilisa Bombi

Un apparecchio elettronico è fuorilegge perchè manca la marcatura CE o, essendo stato costruito rispettando le norme armonizzate, non lo è?

(Consiglio di Stato, sez. VI, ordinanza n. 1604/17; depositata il 5 aprile)

Rassegne

20/04/2021

RASSEGNA DELLA SEZIONE TRIBUTARIA DELLA CASSAZIONE

Francesco Antonio Genovese

19/04/2021

RASSEGNA DEL CONSIGLIO DI STATO

Benedetta Civilla - Avvocato

Seguici su Twitter