POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 19 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 30.03.2017

    Primo piano

    Penale

    notificazioni

    Citazione in giudizio notificata all’avvocato. Ma lui non aveva alcun mandato difensivo

    La nullità della notificazione del decreto di citazione a giudizio, qualora incida direttamente sulla vocatio in iudicium e quindi sulla corretta instaurazione del contraddittorio, è equiparata all’omessa citazione...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 15765/17; depositata il 29 marzo)

    Penale

    diffamazione

    La definisce “schiavista”, non c’è diffamazione da parte dalla giornalista

    Nell’esercizio della cronaca giudiziaria il giornalista ha il dovere di raccontare i fatti senza enfasi od indebite anticipazioni di colpevolezza, non essendo consentiti sbilanciamenti favorevoli all’ipotesi accusatoria, capaci di...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 15587/17; depositata il 29 marzo)

    Penale

    resistenza a pubblico ufficiale

    Non basta un video a prosciogliere il brigadiere che parcheggia nel posto per disabili e picchia due poliziotti

    Nel caso in esame il GUP ha escluso la punibilità del brigadiere in maniera troppo “frettolosa”, non compiendo la necessaria verifica delle prospettazioni dell’accusa e spogliando l’udienza preliminare della sua...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 15566/17; depositata il 29 marzo)

    Lavoro

    licenziamento

    Fa concorrenza all’azienda per cui lavora, violato l’obbligo di fedeltà

    L’obbligo di fedeltà di cui all’art. 2105 c.c. non è che il divieto di abuso della propria posizione lavorativa. L’abuso deve ritenersi espletato ogni qual volta vengano messe in atto azioni concorrenziali e...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 8131/17; depositata il 29 marzo)

    Fisco

    cartella esattoriale

    La rottamazione delle cartelle slitta al 21 aprile

    Approvata con un apposito decreto, pubblicato il 29 marzo 2017 in Gazzetta Ufficiale, la proroga al 21 aprile per la rottamazione delle cartelle. Il 15 giugno scadrà il termine per la risposta del concessionario della riscossione.

    Penale

    delitti contro il patrimonio

    Porta via una “Playstation” dal centro commerciale ma viene beccato all’uscita: è furto consumato

    Sotto accusa un giovanissimo ladro. Respinta la tesi difensiva finalizzata a ridimensionare la condotta del minore, catalogandola come furto solo tentato.

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 15595/17; depositata il 29 marzo)

    Penale

    misure cautelari

    Il divieto di contrattare con la P.A. decorre dalla notificazione all’ente

    Ai fini della decorrenza della misura interdittiva del divieto di contrattare con la P.A. di cui all’art. 9 d.lgs. n. 231/2001, non rileva la comunicazione della misura medesima all’autorità competente per la vigilanza.

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 15578/17; depositata il 29 marzo)

    Lavoro

    licenziamento

    Beccato in possesso di hashish, operaio licenziato

    Il fronte penale si è chiuso con una condanna a quasi 3 anni di reclusione. Gravi, però, anche le ripercussioni in ambito lavorativo. L’azienda ha ritenuto plausibile che il dipendente portasse la droga nello stabilimento e la...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 8132/17; depositata il 29 marzo)

    Lavoro

    previdenza

    Trattamenti pensionistici per vittime del dovere: istruzioni operative

    L'INPS ha pubblicato il messaggio n. 1412/2017 del 29 marzo, che fornisce chiarimenti ed indicazioni operative sull'esenzione dall'imposta sui redditi relativa ai trattamenti pensionistici per le vittime del dovere ed i loro familiari...

    Amministrativo

    PAT - giurisprudenza

    TAR Campania: nullo l’atto privo di firma digitale

    La firma digitale è essenziale per la formazione dell’atto e l’imputazione dei relativi effetti alla parte processuale, in quanto unica modalità di sottoscrizione del documento secondo la disciplina del PAT. La sua...

    (TAR Campania, sez. I, sentenza n. 1697/17; depositata il 28 marzo)

    Seguici su Twitter