POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 19 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 24.03.2017

Penale

onere probatorio

Prova del fatto processuale dal quale dipende l’accoglimento dell’eccezione procedurale: com’è dura l’avventura

di Claudio Bossi - Avvocato penalista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

La prova del fatto processuale dal quale dipende l’accoglimento dell’eccezione procedurale grava sulla parte che ha sollevato l’eccezione stessa.

(Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 14243/17; depositata il 23 marzo)

Penale

diritto di difesa

Termine a difesa per il nuovo avvocato? Inutile la “furba” scelta difensiva delle parti

L’assenza del difensore di fiducia, non dovuta a legittimo impedimento, non determina la necessità di concedere un termine a difesa al suo sostituto. Tale termine è concesso  solo al difensore nominato a causa della...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 14223/17; depositata il 23 marzo)

Lavoro

licenziamento

L’impossibilità sopravvenuta rileva solo se impedisce qualsiasi mansione

di Mario Scofferi - Giglio & Scofferi Studio Legale del Lavoro

Il licenziamento dell’invalido, assunto in base alla normativa sul collocamento obbligatorio, è legittimo solo in presenza della perdita totale della capacità lavorativa, ovvero di una situazione di pericolo per la salute e...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 7524/2017; depositata il 23 marzo)

Fisco

notificazioni

Notifica nulla senza avviso di ricevimento

di Davide Di Giacomo

La notifica a mezzo posta del ricorso per cassazione è inammissibile se il ricorrente non esibisce in giudizio l’avviso di ricevimento del plico raccomandato. Il deposito del suddetto avviso non può essere sostituito dalla...

(Corte di Cassazione, sez. V Civile, ordinanza n. 6918/17; depositata il 17 marzo)

Penale

peculato

Somma versata dal cliente e trattenuta dal direttore dell’ufficio postale: condannato

Il lavoratore si è appropriato di ben 15mila Euro, che la persona presentatasi allo sportello aveva versato per aprire un conto. La condotta tenuta dal direttore dell’ufficio è catalogabile come peculato.

(Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 14227/17; depositata il 23 marzo)

Penale

sostanze stupefacenti

E' giusto sostituire il carcere con una pena pecuniaria se il reo "naviga in cattive acque"?

di Erica Larotonda

La sostituzione della pena detentiva con quella pecuniaria può essere attuata anche nei confronti di un condannato in cattive condizioni economiche. Il comma 2 dell'art. 58, l. n. 689/1981, non fa riferimento alla pena pecuniaria...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 14217/17; depositata il 23 marzo)

Lavoro

lavoro subordinato

Si ha scarso rendimento solo se è imputabile a colpa del lavoratore

di Ilaria Leverone

L’esonero definitivo dal servizio per scarso rendimento, previsto dall’art. 27, lett d) dell’allegato A, r.d. n. 148/1931, si connota, sul piano oggettivo, per un rendimento della prestazione inferiore alla media esigibile e,...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 7522/17; depositata il 23 marzo)

Amministrativo

privacy

Nessun vincolo per le telecamere domestiche se non riprendono anche spazi pubblici

di Stefano Manzelli

Il privato che desidera installare un impianto domestico di videosorveglianza non deve rispettare tutte le formalità previste dal codice privacy ma deve solo evitare di riprendere le zone soggette a pubblico passaggio. In questo caso...

Seguici su Twitter