POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 19 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 10.03.2017

    Primo piano

    Penale

    recidiva

    Maltrattamenti e pericolo di reiterazione

    di Claudio Bossi - Avvocato penalista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

    Il giudizio sul pericolo di recidivanza è un giudizio di prognosi di commissioni di delitti analoghi, fondato su elementi concreti idonei a rintracciare continuità ed effettività del pericolo di reiterazione, attualizzata al...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 11544/17; depositata il 9 marzo)

    Penale

    delitti contro il patrimonio

    “Pass disabili” contraffatto e sosta gratis: niente condanna

    Automobilista beccata a utilizzare la scannerizzazione di un contrassegno rilasciato agli invalidi. Ciò le ha permesso di parcheggiare tranquillamente nelle zone a pagamento senza sborsare un centesimo. Impossibile però, secondo i...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 11492/17; depositata il 9 marzo)

    Penale

    mezzi di prova

    Sinistro stradale: muore il nipote, gli zii possono essere risarciti all’interno del giudizio abbreviato?

    di Annalisa Gasparre - Dottoranda di ricerca

    In tema di risarcibilità del danno non patrimoniale cagionato da reato ai prossimi congiunti della vittima non rileva la prova di rapporti intrattenuti sul social network Facebook, contatti idonei a provare la sussistenza di un legame...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 11428/17; depositata il 9 marzo)

    Penale

    PPT – giurisprudenza

    La data inesatta nella PEC rende nullo il procedimento

    L’inesatta indicazione della data di comparizione per il dibattimento comunicata a mezzo PEC al difensore dell’imputato integra una nullità assoluta. 

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 11418/17; depositata il 9 marzo)

    Lavoro

    lavoro subordinato

    La maggiorazione retributiva per il lavoro notturno si applica anche ai lavoratori part time

    di Roberto Dulio - Avvocato giuslavorista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

    In tema di lavoro a tempo parziale, il rispetto del principio di non discriminazione, di cui all'art. 4 d.lgs. n. 61/2000, attuativo della direttiva 97/81/Ce relativa all'accordo-quadro sul lavoro a tempo parziale, comporta che il...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 6087/17; depositata il 9 marzo)

    Penale

    rimessione del processo

    L'imputato cita in giudizio il giudice, ma non basta ai fini del “legittimo sospetto”

    di Paolo Grillo - Avvocato penalista

    La rimessione del processo ha carattere eccezionale e presuppone l'esistenza di una grave situazione locale, tale da turbarne lo svolgimento, intesa come fenomeno esterno alla dialettica processuale talmente abnorme da costituire un pericolo...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 11525/17; depositata il 9 marzo)

    Penale

    circolazione stradale

    Il conducente è responsabile se il passeggero non indossa la cintura di sicurezza

    di Serena Gentile - Avvocato penalista

    Le regole di comune diligenza e prudenza impongono al conducente del veicolo di esigere che il passeggero indossi la cintura di sicurezza, anche a costo di rifiutarne il trasporto o di non avviare la marcia, indipendentemente dall’obbligo e...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 11429/17; depositata il 9 marzo)

    Penale

    delitti contro il patrimonio

    Prova a rubare due confezioni di bresaola: condannato a cinque mesi di reclusione

    Respinta la richiesta del legale di ottenere una pena più lieve. Per i giudici non si può affermare che il furto tentato sia stato dovuto alla necessità di soddisfare un bisogno primario. Irrilevante il richiamo al minimo...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 11423/17; depositata il 9 marzo)

    Penale

    reati tributari

    Omesso versamento delle ritenute: l’importante è che non si paghi oltre il dibattimento di primo grado

    Il versamento dell’importo intero della tassa evasa, prima dell’apertura del dibattimento, configura causa di non punibilità, introdotta con d.lgs. n. 158/2015.

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 11417/17; depositata il 9 marzo)

    Fisco

    notificazioni

    Ricorso in busta chiusa, notifica valida

    di Davide Di Giacomo

    La notifica del ricorso effettuata a mezzo posta in  busta chiusa anziché in plico raccomandato costituisce una mera irregolarità per cui la stessa è da ritenersi perfezionata e valida.

    (Corte di Cassazione, sez. V Civile, sentenza n. 5889/17; depositata l’8 marzo)

    Seguici su Twitter