POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 21 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 20.02.2017

    Primo piano

    Penale

    notificazioni

    Il “ritorno” delle SS.UU. sulla natura della nullità per omessa notifica all’imputato dell’avviso di fissazione dell’udienza preliminare

    di Enrico Fontana - Avvocato penalista

    L’omessa notifica all’imputato dell’avviso di fissazione della udienza preliminare configura un’ipotesi di nullità assoluta, insanabile e rilevabile di ufficio in ogni stato e grado del procedimento, derivante dalla...

    (Corte di Cassazione, sez. Unite Penali, sentenza n. 7697/17; depositata il 17 febbraio)

    Penale

    abusivo esercizio di una professione

    Sedicente avvocato: la rilevanza penale dell’attività professionale abusiva

    di Paolo Grillo - Avvocato penalista

    Il compimento di atti che non sono attribuiti singolarmente in via esclusiva a una determinata professione integra comunque il reato di esercizio abusivo di quest’ultima laddove detti atti siano compiuti con modalità tali da...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 7630/17; depositata il 17 gennaio)

    Penale

    sostanze stupefacenti

    Non è mai troppo tardi per iniziare a spacciare: le esigenze cautelari e la «pregressa incensuratezza»

    Uno spacciatore anziano non può semplicemente allegare la propria incensuratezza «fino a tarda età», né la mancanza di contatto con la droga, né il fatto che intrattenga rapporti solo con alcuni sodali, ai...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 7610/17; depositata il 17 febbraio)

    Lavoro

    pubblico impiego

    Il risarcimento del danno per illegittima apposizione del termine al contratto a tempo determinato

    Ai fini della determinazione del risarcimento del danno, nel pubblico impiego, l’ipotesi di illegittima apposizione del termine al contratto a tempo determinato comporta la condanna del datore di lavoro al pagamento di una somma...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 4275/17; depositata il 17 febbraio)

    Fisco

    accertamento induttivo

    La presunzione dei maggiori ricavi è desumibile da una condotta commerciale anomala

    La prova presuntiva dei maggiori ricavi, idonea a fondare l’accertamento con il metodo analitico-induttivo, può essere desunta da una condotta commerciale anomala.

    (Corte di Cassazione, sez. V Civile, sentenza n. 3984/17; depositata il 15 febbraio)

    Penale

    furto

    L’aggravante della destrezza è oggetto di contrasto giurisprudenziale: ora la parola alle Sezioni Unite

    Le Sezioni Unite Penali della Corte di Cassazione dovranno decidere se la destrezza nel furto implica una particolare abilità del ladro nel distrarre la vittima, oppure nella temerarietà di approfittare del “momento...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 7696/17; depositata il 17 febbraio)

    Penale

    codice della strada

    La rilevanza (anche penale) della volontarietà di utilizzo di una targa falsa

    In tema di reati contro la fede pubblica, la nozione di uso di atto falso comprende qualsiasi modo di avvalersi del documento falso, con la conseguenza che la semplice esibizione dello stesso è idonea ad integrare il reato. 

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 7614/17; depositata il 17 febbraio)

    Penale

    sostanze stupefacenti

    Figlio controllato, la madre prova ad occultare la droga: condotta non punibile

    Il controllo delle forze dell’ordine ha permesso di rinvenire 4 grammi di cocaina. Il giovane è stato condannato per detezione a fini di spaccio. Azzerata invece la sanzione nei confronti della donna, che secondo i giudici ha agito...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 7606/17; depositata il 17 febbraio)

    Lavoro

    contributi previdenziali e assicurativi

    Lavoro di pubblica utilità, estesa la copertura assicurativa

    La circolare INAIL del 17 febbraio 2017, n. 8, illustra le modifiche introdotte dalla Legge di Bilancio 2017 alla copertura assicurativa dei soggetti impegnati in attività gratuite di pubblica utilità: estesi i beneficiari ed...

    Amministrativo

    codice della strada

    Bacchettato il comune che raddoppia senza motivo le zone blu

    di Stefano Manzelli

    Non è sufficiente una generica delibera comunale per raddoppiare i parcheggi a pagamento di una piccola città. Occorrono analisi precise dei flussi di traffico e dell'utilizzo delle strutture.

    (TAR Liguria, sez. II, sentenza n. 95/17; depositata il 10 febbraio)

    Rassegne

    20/04/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE TRIBUTARIA DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    19/04/2021

    RASSEGNA DEL CONSIGLIO DI STATO

    Benedetta Civilla - Avvocato

    Seguici su Twitter