POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 18 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 10.02.2017

    Primo piano

    Penale

    maltrattamenti

    Non vi può essere condanna alle spese in favore della parte civile non costituita

    Il giudice di merito ha condannato l’imputato al pagamento delle spese a favore della parte civile, nonostante questa non si sia costituita in giudizio. La condanna deriva dalla commissione del reato di maltrattamenti contro familiari o...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 6070/17; depositata il 9 febbraio)

    Penale

    reati edilizi

    Sì al permesso di costruire nella modifica di destinazione d’uso da insediamento produttivo ad attività fieristica

    di Alessandro Ferretti - Professore di Diritto dei Beni Culturali

    L’attività fieristica va individuata quale attività commerciale, con la conseguenza che la modifica di destinazione d’uso, mediante opere, di un preesistente complesso immobiliare destinato ad insediamento produttivo...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 6060/17; depositata il 9 febbraio)

    Penale

    reati edilizi

    La condanna del responsabile non è preclusa quando interviene la sanatoria

    Nel caso di commissione di abuso edilizio, i reati contravvenzionali previsti dal d.P.R. n. 380/2001 si estinguono «indipendentemente dalla presentazione di opposizione». Ma non sempre.

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 6050/17; depositata il 9 febbraio)

    Lavoro

    lavoro subordinato

    Il periodo di prova può essere pattuito una sola volta

    di Mario Scofferi - Giglio & Scofferi Studio Legale del Lavoro

    Qualora venga dichiarata la sussistenza di un rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, quale conseguenza dell’illegittimo ricorso alla somministrazione di manodopera, all’atto della riammissione in servizio non può...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 3469/17; depositata il 9 febbraio)

    Fisco

    notificazioni

    Per l’istanza di adesione con raccomandata vale la data di invio

    di Isabella Buscema - Esperto tributario

    È legittima l'istanza di adesione spedita per raccomandata in busta chiusa e in tale ipotesi, ai fini della tempestività, vale la data di spedizione e non di ricezione da parte dell'Agenzia. 

    (Corte di Cassazione, sez. Tributaria Civile, sentenza n. 3335/17; depositata il 9 febbraio)

    Penale

    misure cautelari

    L’auto-addestramento al terrorismo apre le porte del carcere

    di Donato La Muscatella - Avvocato

    La Suprema Corte torna sui requisiti tipici per definire, in senso oggettivo e soggettivo, la nozione penalmente rilevante di finalità di terrorismo.

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 6061/17; depositata il 9 febbraio)

    Penale

    misure cautelari

    Quando è legittimo il sequestro dei beni personali del legale rappresentante di società?

    di Leda Rita Corrado - Avvocato e Giornalista pubblicista, Dottore di ricerca in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

    Il sequestro preventivo finalizzato alla confisca diretta del profitto rimasto nella disponibilità di una persona giuridica, derivante dal reato tributario commesso dal suo legale rappresentante, può essere disposto anche quando...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 6053/17; depositata il 9 febbraio)

    Penale

    reati edilizi

    Nelle aree di notevole interesse pubblico bisogna verificare l’aumento di volumetria

    di Davide Galasso - Avvocato

    In tema di reati paesaggistici, per effetto della sentenza della Corte costituzionale n. 56 del 23 marzo 2016 che ha dichiarato la parziale incostituzionalità dell'art. 181, comma 1-bis, d.lgs. 22 gennaio 2004, n. 42, integra la...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 6035/17; depositata il 9 febbraio)

    Lavoro

    licenziamento

    Licenziato dopo intervista scomoda: si valutino bene le circostanze

    di Martina Tonetti - Avvocato

    Ancora prima dell’omesso esame di un fatto decisivo, sussiste violazione e falsa applicazione di norme, ed in particolare dell’art. 116 c.p.c. e dell’art. 2697 c.c., quando il giudice non costruisce il proprio convincimento...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 3468/17; depositata il 9 febbraio)

    Amministrativo

    appalto

    Appalto dei servizi legali: i paletti del TAR Sicilia

    di Giulia Milizia

    Garantire la massima partecipazione dei professionisti alle procedure di selezione è un interesse dell’intera collettività coincidente con i principi di buona amministrazione, di garanzia della trasparenza e della par...

    (TAR Sicilia, sez. III, sentenza n. 334/17; depositata il 6 febbraio)

    Seguici su Twitter