POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 18 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 03.02.2017

RCA

risarcimento danni

Responsabilità medica: oltre alla colpa va indagato il nesso causale

di Renato Savoia - Avvocato

L'aver individuato profili di colpa nell'operato di alcuni dei medici che ebbero in cura la paziente non è ovviamente sufficiente al fine dell'affermazione di una responsabilità loro e della struttura sanitaria di...

(Tribunale di Trento, sez. Civile, n. 893/16; depositata il 22 settembre)

Penale

falsità in atti

Cinquanta sfumature di falso...

di Erica Larotonda

L'illecito di falso in scrittura privata, di cui all'art. 485 c.p., è stato abrogato dal d.lgs. n. 7/2016; lo stesso corpus normativo ha eliminato il secondo comma dell'art. 489 c.p.. L'utilizzo di una scrittura privata...

(Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 4951/16; depositata il 2 febbraio)

Penale

prescrizione

Imputato innocente? Il proscioglimento nel merito prevale sulla prescrizione

di Davide Galasso - Avvocato

In tema di cause estintive del reato, e segnatamente di prescrizione dell’illecito penalmente rilevante, la formula di proscioglimento nel merito prevale sulla dichiarazione di improcedibilità per intervenuta prescrizione soltanto...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 4911/17; depositata il 2 febbraio)

Fisco

avviso di accertamento

Accertamento induttivo non ammesso per lavoratori “irregolari”

di Davide Di Giacomo

L’accertamento induttivo è ammissibile qualora la contabilità sia del tutto inattendibile, non rilevando la presenza di lavoratori “irregolari”, soprattutto se in proporzione infima rispetto alla realtà...

(Corte di Cassazione, sez. V Civile, sentenza n. 2466/17; depositata il 31 gennaio)

Penale

usura

I funzionari di filiale non rispondono per il contratto bancario usurario

Per l’attribuzione della responsabilità del reato di usura, soprattutto nel caso in cui questa derivi da un contratto bancario, non basta lavorare nell’istituto di credito in cui l’atto negoziale è stato stipulato....

(Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 4961/17; depositata il 2 febbraio)

Penale

reati tributari

Quali sono i criteri per determinare la durata delle pene accessorie?

di Alfredo Foti - Avvocato penalista

La questione giuridica oggetto di controversia nella giurisprudenza di legittimità riguarda la durata delle pene temporanee di cui all’art. 12 del d.lgs. n. 74/2000, essendo ivi prevista l’irrogazione della misura con...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 4916/17; depositata il 2 febbraio)

Lavoro

licenziamento

Portiere licenziato, portiere sfrattato

di Martina Tonetti - Avvocato

L’utilizzo dell’alloggio concesso in godimento al portiere/custode dello stabile costituisce una prestazione accessoria al rapporto di lavoro - e non un autonomo rapporto di locazione - pertanto esso cessa con la risoluzione del...

(Tribunale di Milano, sez. Lavoro, sentenza 6 dicembre 2016)

Amministrativo

pat - giurisprudenza

Il PAT è ormai obbligatorio, ma la Regione si ostina ad usare la fotocopiatrice

Il deposito di copie digitali per immagini di atti, che invece dovrebbero essere redatti in formato di documento informatico, è in violazione della disciplina del processo amministrativo telematico. E’ incorsa in tale errore la...

(TAR Calabria, sez. I, ordinanza n. 33/17; depositata il 26 gennaio)

Seguici su Twitter