POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 18 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 02.02.2017

Penale

confisca

L'importo da confiscare va ripartito tra "corruttori" e "corrotti"

La natura plurisoggettiva a concorso necessario del reato di corruzione impone, in ambito di confisca per equivalente, la divisione dell’importo accertato tra i due concorrenti necessari. In particolare non è possibile in fase di...

(Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 4902/17; depositata il 1° febbraio)

Penale

furto

L’eterna diatriba del furto aggravato che sfocia in omicidio, “passando” dalla rapina

di Annalisa Gasparre - Dottoranda di ricerca

In tema di concorso anomalo, l’evento diverso non deve essere stato previsto come “certo” o come “altamente probabile” e, quindi, neanche “voluto”, inoltre, l’evento più grave concretamente...

(Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 4889/17; depositata il 1° febbraio)

Penale

diffamazione

Facebook non è un mezzo di stampa

Pubblicare un post su una pagina Facebook può portare alla configurazione di vari reati d’opinione. In questa sentenza si affronta il tema della coesistenza di due tipi di diffamazione: quella a mezzo stampa ex art. 13 della l. n....

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 4873/17; depositata il 1° febbraio)

Lavoro

Licenziamento

Onere informativo della difesa: non sanzionabile se anche il Giudice non adempie al suo

L’inosservanza dell’onere informativo della difesa tecnica nel rito del lavoro non comporta l’inammissibilità o l’improcedibilità del ricorso se il Giudice non ha provveduto, al contempo, alla tempestiva...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 2621/17; depositata il 1° febbraio)

Fisco

dichiarazioni

Invio dei dati al Sistema TS: la proroga è in Gazzetta Ufficiale

È stato pubblicato in G.U. n. 26 del 1° febbraio 2017, il decreto 25 gennaio 2017 che proroga al 9 febbraio il termine entro cui inviare i dati al Sistema Tessera Sanitaria e al 9 marzo il termine per esercitare l’opposizione.

Penale

misure cautelari

La pericolosità sociale del mafioso «ritirato, modesto e dedito alla famiglia»

La valutazione della pericolosità sociale ad opera del Tribunale di Sorveglianza deve tenere conto non solo del «curriculum delinquenziale», ma anche dell’effettiva condotta tenuta una volta espiata la pena. Pure nel caso...

(Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 4901/17; depositata il 1° febbraio)

Penale

misure cautelari reali

Tribunale indeciso: per il sequestro preventivo basta accertare il fumus del reato?

Nell’applicazione delle misure cautelari reali è necessario e sufficiente l’accertamento della sussistenza del fumus commissi delicti. Prima di disporre il sequestro preventivo il Giudice, attraverso una verifica delle...

(Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 4887/17; depositata il 1° febbraio)

Penale

particolare tenuità del fatto

Non è tenue la condotta di chi falsifica i bollettini di pagamento del canone RAI

L’art. 131-bis c.p., che contiene la causa di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto, non è stata concessa, in sede di giudizio di merito, al soggetto che aveva falsificato i bollettini che...

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 4852/17; depositata il 1° febbraio)

Lavoro

cassa integrazione guadagni

Ammortizzatori in deroga: proroghe e chiarimenti dal Ministero del Lavoro

Il Ministero del Lavoro, con circolare n. 2 del 31 gennaio 2017, ha prorogato al 31 marzo il termine ultimo per le azioni di politica attiva del lavoro, fornendo altresì alcune precisazioni sui trattamenti di mobilità in deroga.

Amministrativo

barriere architettoniche

Disabilità e diritti nell’edilizia privata

di Marilisa Bombi

E' legittima la pretesa del disabile ad eseguire interventi edilizi necessari anche senza l'assenso del condominio, tenendo conto peraltro che l'eventuale conflitto di interessi conseguente all'esecuzione dell'opera è...

(Consiglio di Stato, sez. IV, sentenza n. 353/17; depositata il 27 gennaio)

Seguici su Twitter