POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 19 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 23.01.2017

Penale

delitti contro la persona

Condivise foto dei rapporti con una ragazzina: vacilla l’accusa di pornografia minorile

Sul banco degli imputati un quarantenne. L’uomo aveva una relazione sentimentale con la ragazza, e quest’ultima aveva dato il proprio consenso a che lui facesse delle foto durante i loro rapporti. Due immagini sono state poi...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 2997/17; depositata il 20 gennaio)

Penale

avvocati

Esami di abilitazione alla professione di avvocato truccati: quale norma incriminatrice applicare?

di Paolo Grillo - Avvocato penalista

La condotta consistita nella presentazione, previa predisposizione ad opera di terzi, di elaborati d’esame non propri va sussunta sotto le fattispecie incriminatrici della legge n. 475/1925, che risultano essere norme speciali rispetto a...

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 2740/17; depositata il 20 gennaio)

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 2739/17; depositata il 20 gennaio)

Penale

falso ideologico

Concessioni edilizie: se l’illegittimità del titolo è frutto di falsità del pubblico ufficiale…

di Annalisa Gasparre - Dottoranda di ricerca

In tema di aggravante dell’atto pubblico di fede privilegiata, non è sufficiente verificare la provenienza da parte di un pubblico ufficiale investito di potestà certificativa, occorrendo che l’atto abbia un contenuto...

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 2714/17; depositata il 20 gennaio)

Lavoro

previdenza

Nuova disciplina CIG: le istruzioni operative dell’INPS

Con messaggio n. 261, diffuso a completamento del processo di attuazione del d.lgs. n. 148/2015, la corposa circolare INPS n. 9/2017 diffonde le istruzioni per favorire l’adeguamento dei sistemi gestionali aziendali, finalizzate al supporto...

Fisco

detrazioni

Istituti di pagamento: ok alle detrazioni per recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica

I bonifici tratti o destinati all’accredito su conti accesi presso Istituti di pagamento, possono accedere alle detrazioni per recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica: lo specificano le Entrate con la risoluzione...

Penale

molestie

Materiale accumulato alla rinfusa in cortile: condotta legittima

Padre e figlia sistemano legno e ferro sotto la finestra dell’abitazione in cui vive una famiglia. Scelta discutibile, eppure non contestabile. I due risultano avere il pieno ed esclusivo utilizzo del cortile.

(Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 2754/17; depositata il 20 gennaio)

Penale

diffamazione

Il post offensivo pubblicato su Facebook non si sottrae alla punibilità

La divulgazione di un messaggio di contenuto offensivo tramite social network ha indubbiamente la capacità di raggiungere un numero indeterminato di persone, proprio per la natura intrinseca dello strumento utilizzato, ed è dunque...

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 2723/17; depositata il 20 gennaio)

Lavoro

cassa integrazione guadagni

Quando l’accordo sindacale non ha valore di rinuncia. Il caso dell’errata esegesi contrattuale del giudice

Una lavoratrice aveva sottoscritto un accordo sindacale, nel quale, come corrispettivo del riconoscimento di una qualifica superiore, rinunciava «ad ogni ulteriore pretesa nei confronti della curatela fallimentare». Come va...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 1556/17; depositata il 20 gennaio)

Fisco

accertamento fiscale

Nullo l’accertamento se non è specificato lo studio di settore applicato

di Federico Gavioli - Dottore commercialista, revisore legale dei conti e giornalista pubblicista

Se l’amministrazione finanziaria non specifica lo studio di settore che ha determinato l’avviso di accertamento nei confronti del contribuente il provvedimento è da ritenersi nullo in quanto il soggetto accertato deve essere a...

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile – T, ordinanza n. 1084/17; depositata il 18 gennaio)

Amministrativo

disciplinare magistrati

Giudice ritarda il deposito delle sentenze, ma si assegna in anticipo nuove cause: giusta la revoca

di Giulia Milizia

Un giudice non può anticipare l’assegnazione delle cause senza comunicarlo alle parti ed aver depositato le sentenze passate in giudicato: ciò contrasta con i suoi doveri d’imparzialità, denotando una...

(TAR Lazio, sez. I-quater, sentenza n. 38/17; depositata il 2 gennaio)

Seguici su Twitter