POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 19 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 11.01.2017

RCA

responsabilità medica

Il ginecologo non prescrive l’amniocentesi: il rifiuto successivo della gestante non recide l’efficacia causale dell’inadempimento

di Paola Di Michele - Avvocato

Qualora risulti che un medico specialista in ginecologia, cui una gestante si sia rivolta per accertamenti sulle condizioni della gravidanza e del feto, non abbia adempiuto correttamente la prestazione per non avere prescritto...

(Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 243/17; depositata il 10 gennaio)

Penale

associazione a delinquere

Per l’associazione a delinquere, vi deve essere consapevolezza dei membri e predisposizione strutturale

Come si prova l’esistenza di un sodalizio criminoso? Quali caratteristiche deve avere da un punto di vista strutturale l’associazione per essere illecita? E quali sono gli elementi soggettivi da rinvenire nei soci?

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 859/17; depositata il 10 gennaio)

Penale

tentato omicidio

Meno grave uccidere la convivente che la moglie

di Francesco, G. Capitani - Avvocato

La Cassazione penale non segue l’evoluzione normativa e civilistica dei rapporti more uxorio e non ne riconosce, ai fini penali dell’applicazione dell’aggravante ex art. 577 c.p., l’assimilazione ai rapporti matrimoniali....

(Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 808/16; depositata il 10 gennaio)

Lavoro

malattia professionale

Ancora sulla responsabilità del datore di lavoro per la patologia causata dall’amianto

Torna all’attenzione dei Giudici di legittimità il tema delle “vittime dell’amianto”, quei lavoratori che hanno contratto crudeli malattie sul posto di lavoro e che chiedono (anzi, i cui eredi chiedono) il...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 291/17; depositata il 10 gennaio)

Fisco

avviso di accertamento

Il contraddittorio preventivo? Non è generalizzato

I Giudici della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 26512/2016, hanno accolto la tesi delle Entrate: l’obbligo del contraddittorio è previsto nei soli casi in cui sussistano incertezze su aspetti rilevanti della dichiarazione.

(Corte di Cassazione, sez. Tributaria, sentenza n. 26512/16; depositata il 21 dicembre)

RCA

risarcimento danni

Decesso di una casalinga: spetta ai conviventi il risarcimento del danno da perdita del lavoro domestico

di Francesca Valerio - Magistrato ordinario in tirocinio

In caso di morte di una casalinga verificatasi in conseguenza dell’altrui fatto dannoso, i congiunti conviventi hanno diritto al risarcimento del danno, quantificabile in via equitativa, subito per la perdita delle prestazioni attinenti...

(Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 238/17; depositata il 10 gennaio)

Penale

minacce e ingiurie

Assolto in primo grado ma condannato al risarcimento in appello: serve un nuovo esame delle prove

La sentenza di assoluzione in primo grado può essere riformata, ai soli fini civili, dal giudice dell’appello sulla base di un diverso apprezzamento dell’attendibilità di una prova dichiarativa ritenuta decisiva solo...

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 854/17; depositata il 10 gennaio)

Lavoro

recupero crediti

L’INPS assicura il suo credito, la notifica della cartella esattoriale è valida

La notifica della cartella esattoriale durante il procedimento concorsuale di liquidazione dei debiti ereditari non è atto di esecuzione. L’ente previdenziale ha il potere di condurre un mero accertamento dell’esistenza del suo...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 299/17; depositata il 10 gennaio)

Lavoro

licenziamento

Ferie e malattie vanno conteggiate “diversamente” se il lavoratore è part time

Una lavoratrice part time viene licenziata per essersi assentato dal lavoro per più di 180 giorni. La Corte di Cassazione si esprime sulla correttezza del conteggio effettuato dalla Corte d’appello, oggetto di critica della...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 284/17; depositata il 10 gennaio)

Amministrativo

abuso edilizio

Anche il prefabbricato con le ruote richiede sempre un titolo edilizio

di Stefano Manzelli

Non basta che la casa mobile sia ancorata al suolo in modalità precaria per essere affrancata dalla licenza edilizia. E' infatti l'uso effettivo e continuativo del manufatto a condizionare l'esigenza di un titolo comunale anche...

(TAR Lombardia, sez. I, sentenza n. 2495/16; depositata il 29 dicembre)

Seguici su Twitter