POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 20 gennaio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 20.12.2016

Civile

PCT – giurisprudenza

Processo Civile Telematico: trascrizione del preliminare e notifica del ricorso senza firma digitale

di Stefano Calvetti - Avvocato

La Terza Sezione civile della Cassazione (sentenza n. 26102/16, depositata il 19 dicembre), ha esplicitamente affermato 2 importanti principi di diritto, sia in ambito processuale, sia in materia di trascrizione del contratto preliminare...

(Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 26102/16; depositata il 19 dicembre)

Penale

ingiusta detenzione

Imprenditore arrestato e assolto: risarciti anche danni commerciali e d’immagine

L’uomo, finito ingiustamente sotto accusa, ha trascorso quasi 6 mesi tra carcere e arresti domiciliari. Legittima la sua richiesta di ottenere un indennizzo economico, che però dovrà essere calcolato tenendo conto anche delle...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 53734/16; depositata il 19 dicembre)

Penale

rinvio udienza

Richiesta di rinvio inviata a mezzo fax e nullità della sentenza

di Laura Piras - Avvocato

Affinchè il mancato rinvio di udienza possa costituire error in procedendo valutabile in sede di legittimità e tale da fondare la nullità della sentenza, è necessario che la richiesta sottostante risponda a due...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 53710/16; depositata il 19 dicembre)

Lavoro

risarcimento danni

Nella quantificazione del danno si valuta anche la condotta del creditore

di Mario Scofferi - Giglio & Scofferi Studio Legale del Lavoro

L’art. 1227, comma 2, c.c., nel porre la condizione dell’inevitabilità da parte del creditore con l’uso dell’ordinaria diligenza, non si limita a richiedere a quest’ultimo la mera inerzia di fronte...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 26157/2016; depositata il 19 dicembre)

Civile

impugnazioni

L’omesso esame di una prova può tradursi in vizio di motivazione

di Francesca Valerio - Magistrato ordinario in tirocinio

Integra il vizio previsto dall’art. 360, n. 5, c.p.c. - nella formulazione risultante dalla modifica di cui all’art. 54 d.l. n. 83/2012, convertito dalla l. n. 134/2012 - l’omesso esame delle prove di un elemento essenziale del...

(Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 26100/16; depositata il 19 dicembre)

Penale

impugnazioni

Avvocato non iscritto all’albo speciale cassazionisti: un foglio spillato non salva il ricorso

Il ricorso presentato dinanzi alla Corte di Cassazione e sottoscritto da un difensore non iscritto all’albo delle giurisdizioni superiori, può ritenersi come proposto personalmente dall’imputato laddove rechi in calce o a...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 53719/16; depositata il 19 dicembre)

Lavoro

pubblico impiego

Ricostruire L’Aquila con i contratti di lavoro flessibile

di Martina Tonetti - Avvocato

La deroga all’art. 36 d.lgs. n. 165/2001 (utilizzo dei contratti di lavoro flessibile), disposta dall’art. 3 ordinanza ministeriale n. 3753/2009, per la ricostruzione della città dell’Aquila, trova applicazione solo per...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 26166/16; depositata il 19 dicembre)

Amministrativo

incandidabilità

La Consulta promuove (ancora una volta) la Legge Severino

di Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

Le misure dell’incandidabilità, della decadenza e della sospensione non hanno carattere sanzionatorio, rappresentando solo conseguenze del venir meno di un requisito soggettivo per l’accesso alle cariche elettive. 

(Corte Costituzionale, sentenza n. 276/16; depositata il 16 dicembre)

Rassegne

19/01/2021

RASSEGNA DELLA SEZIONE TRIBUTARIA DELLA CASSAZIONE

Francesco Antonio Genovese

18/01/2021

RASSEGNA DELLE SEZIONI CIVILI DELLA CASSAZIONE

Francesco Antonio Genovese

Seguici su Twitter