POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 25 gennaio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 15.12.2016

    Primo piano

    Penale

    ordinamento penitenziario

    Salute precaria ed età avanzata: possibile evitare il carcere

    Di nuovo in discussione la richiesta, avanzata da un detenuto, di ottenere almeno la detenzione domiciliare. Da valutare con maggiore attenzione in appello le patologie che lo affliggono e che sono rese ancora più gravi dalla sua...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 52979/16; depositata il 14 dicembre)

    Penale

    abusivo esercizio di una professione

    Redige l’atto ma non lo firma. Condannato comunque il “falso” avvocato

    In tema di esercizio abusivo della professione legale, la Corte di Cassazione ha modo di specificare meglio quali siano i confini, le modalità e i connotati del reato ex art. 348 c.p..

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 52888/16; depositata il 14 dicembre)

    Lavoro

    pubblico impiego

    Chi paga la tassa di iscrizione all’Elenco speciale per gli avvocati degli enti pubblici?

    di Ilaria Leverone

    Il pagamento della tassa annuale di iscrizione nell’Elenco speciale annesso all’albo degli avvocati, per l’esercizio della professione forense nell’interesse esclusivo dell’Ente datore di lavoro, rientra tra i costi...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – L, ordinanza n. 25770/16; depositata il 14 dicembre)

    Fisco

    cartella di pagamento

    La cartella deve contenere il tasso d’interesse

    di Davide Di Giacomo

    La cartella di pagamento emessa per la riscossione degli interessi è nulla se non indica il tasso di interesse applicato.

    (Corte di Cassazione, sez. Tributaria Civile, sentenza n. 24933/16; depositata il 6 dicembre)

    Penale

    sequestro

    Corruzione internazionale, cooperazione giudiziaria e sequestro: quando qualcosa va storto

    di Samantha Mendicino - Avvocato

    Nel caso in oggetto, il pm disponeva il sequestro urgente della somma di $ 112.606.741,80 giacente su un c/c presso una banca elvetica in quanto ritenuta corpo di reato di corruzione internazionale, la cooperazione giudiziaria tra gli Stati...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 52918/16; depositata il 14 dicembre)

    Penale

    sequestro

    Reati fiscali: il sequestro deve tenere conto delle rate già versate dall’imprenditore con piano concordato

    di Federico Gavioli - Dottore commercialista, revisore legale dei conti e giornalista pubblicista

    Il sequestro sui beni del presunto evasore o della sua società deve essere effettuato al netto delle rate già versate in virtù di un piano concordato con l’amministrazione finanziaria.

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 52857/16; depositata il 14 dicembre)

    Lavoro

    licenziamento

    Legittimo il licenziamento se si esce senza timbrare

    La fattispecie disciplinare di cui all’art. 55-quater, comma1, lett. a), d.lgs. n. 165/2001 si realizza non solo nel caso di alterazione/manomissione del sistema, ma in tutti i casi in cui la timbratura, o altro sistema di registrazione...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 25750/16; depositata il 14 dicembre)

    Fisco

    IVA

    Pro-rata di detrazione IVA: normativa nazionale compatibile con la Direttiva comunitaria

    La sentenza 14 dicembre 2016, relativa alla causa C-378/15 (Mercedes Benz Italia SpA contro Agenzia delle Entrate Direzione Provinciale Roma 3), ha fornito importanti chiarimenti sull’interpretazione dell’art. 17, par. 5 comma tre,...

    (Corte di Giustizia UE, Terza Sezione, sentenza 14 dicembre 2016, causa C-378/15)

    Seguici su Twitter