POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 25 gennaio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 14.12.2016

    Primo piano

    RCA

    impugnazioni

    Ricorso in Cassazione: critiche dal contenuto specifico

    di Eleonora Mattioli

    In tema di ricorso per cassazione per vizio di motivazione, la parte che lamenti l’acritica adesione del giudice di merito alle conclusioni del consulente tecnico d’ufficio, non può limitarsi a far valere genericamente lacune...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 25484/16; depositata il 13 dicembre)

    Penale

    diritti dei detenuti

    Il figlio del detenuto è affetto da ritardo mentale: permesso sì o no?

    di Annalisa Gasparre - Dottoranda di ricerca

    In tema di benefici penitenziari, qualora sussistano i presupposti per concedere un beneficio, spetta all’autorità giudiziaria adita qualificare giuridicamente l’istanza formulata dal detenuto.

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 52820/16; depositata il 13 dicembre)

    Penale

    atti persecutori

    Danneggia più volte le ruote dell’auto di una donna: condannato per stalking

    Sancita in via definitiva la colpevolezza di un uomo che ha preso di mira la vettura di proprietà di una sua vecchia conoscente. Decisiva la ripetizione ossessiva dei danneggiamenti.

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 52616/16; depositata il 13 dicembre)

    Lavoro

    malattia professionale

    Non è possibile accertare la malattia professionale oggi, per il risarcimento di domani

    Una lavoratrice, determinata a farsi riconoscere la natura professionale della malattia contratta in relazione al suo lavoro presso il Ministero della Difesa, chiede il parere della Suprema Corte a proposito della separabilità tra diritto...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 25551/16; depositata il 13 dicembre)

    Fisco

    catasto

    Fabbricato rurale, vale la categoria catastale

    di Davide Di Giacomo

    Ai fini dell’esenzione dall’ICI dell’immobile rurale vale la classificazione catastale dell’immobile.

    (Corte di Cassazione, sez. Tributaria Civile, sentenza n. 24892/16; depositata il 6 dicembre)

    RCA

    risarcimento danni

    Scivola e muore a causa del muschio presente sul vialetto: la responsabilità è del condominio?

    Nella responsabilità ex art. 2051 c.c. per cose in custodia, l’attore deve offrire la prova del nesso causale fra la cosa in custodia e l’evento lesivo, nonché dell’esistenza di un rapporto di custodia, mentre il...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 25483/16; depositata il 13 dicembre)

    Penale

    trattamento penitenziario

    Trattamento inumano e “spazio minimo vitale”: la Corte si pronuncia in punto di metratura della cella

    di Laura Piras - Avvocato

    Nella definizione di spazio minimo vitale in cella collettiva deve considerarsi la superficie della camera fruibile dal singolo detenuto ed idonea al suo movimento. Ciò comporta la necessità di detrarre dalla complessiva superficie...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 52819/16; depositata il 13 dicembre)

    Lavoro

    licenziamento collettivo

    Il licenziamento collettivo deve essere sempre «puntualmente» motivato

    In caso di licenziamento collettivo, il datore di lavoro, nella comunicazione di fine procedura, è tenuto ad indicare le modalità con le quali sono stati applicati i criteri di scelta.

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 25554/16; depositata il 13 dicembre)

    Lavoro

    maternità

    Condizioni e modalità di ottenimento del voucher per babysitting

    Se in regola con i contributi, la madre può ottenere un contributo di importo pari a 600€ mensili per ogni mese di rinuncia al congedo parentale, fino ad un massimo di 3 mesi.

    Amministrativo

    edilizia privata

    Scavo con telo in PVC: non è una piscina “ultimata”…

    di Marilisa Bombi

    …e pertanto non può essere condonata a seguito della domanda di sanatoria.

    (Consiglio di Stato, sez. VI, sentenza n. 5060/16; depositata il 2 dicembre)

    Seguici su Twitter