POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 07 marzo 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 21.09.2016

Penale

sicurezza sul lavoro

Il “parapetto” cede e l’operaio cade giù: è responsabilità del datore di lavoro

di Laura Piras - Avvocato

In materia di sicurezza e di posizione di garanzia del datore di lavoro, questi non può invocare la propria “legittima aspettativa” circa la diligenza del lavoratore quando non abbia, per propria colpa, impedito l’evento...

(Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 39058/16; depositata il 20 settembre)

Penale

omicidio colposo

Suicidio in cella: evento imprevedibile, medico assolto

Per configurare l'elemento soggettivo della colpa per violazione di una regola precauzionale, è necessario sussista la prevedibilità ed evitabilità dell'evento, da valutarsi alla stregua dell'agente modello...

(Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 39028/16; depositata il 20 settembre)

Penale

particolare tenuità del fatto

Speciale causa di non punibilità: il giudice deve attenersi ai criteri stabiliti dal legislatore

La causa di non punibilità di cui all'art. 131-bis c.p. implica che sia stato commesso un fatto conforme al tipo ed offensivo ma con un tasso di lesività tenue; il legislatore detta poi i criteri ai quali il giudice si deve...

(Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 38833/16; depositata il 20 settembre)

Lavoro

lavoro subordinato

Le mansioni di un lavoratore part-time non sono omogenee né fungibili con quelle di un lavoratore full-time

di Ilaria Leverone

Rispetta i principi di correttezza e buona fede disciplinati dagli artt. 1175 e 1375 c.c. il datore di lavoro che, nell’ambito di un’operazione di riorganizzazione aziendale volta alla riduzione dei costi, attuata mediante...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 18409/16; depositata il 20 settembre)

Fisco

contenzioso tributario

Controversie tributarie, nel secondo trimestre 2016 pendenze in calo del 9,5%

Nel periodo aprile-giugno 2016 le controversie tributarie pendenti si sono ridotte di circa il 9,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Questi sono alcuni dei dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze con...

Penale

lesioni

Motivazione assente: quando il vizio giustifica l’annullamento della sentenza

In caso di ricorso in Cassazione, il vizio di mancanza della motivazione di cui all’art. 606, comma 1, lett. e), c.p.p. è riscontrabile laddove le argomentazioni addotte dal giudice a sostegno dell’affermazione di colpevolezza...

(Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 39032/16; depositata il 20 settembre)

Penale

notificazioni

La nullità della notifica non è deducibile nel ricorso straordinario in Cassazione

Il ricorso straordinario di cui all’art. 625-bis c.p.p., è ammissibile solo per errori materiali o di fatto, restando esclusi dal rimedio eventuali errori di interpretazione di norme giuridiche, come nel caso in cui la notificazione...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 38855/16; depositata il 20 settembre)

Lavoro

previdenza

Valore di una causa in tema di pensione di invalidità: quale criterio adottare?

Nelle controversie relative a prestazioni assistenziali, il valore della causa ai fini della liquidazione delle spese di giudizio si stabilisce con il criterio previsto dall’art. 13, comma 1, c.p.c. per le cause relative alle prestazioni...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 18412/16; depositata il 20 settembre)

Fisco

accertamento

La garanzia del contribuente sottoposto a verifiche fiscali si applica anche agli atti di accesso istantanei finalizzati all'acquisizione di documentazione

di Isabella Buscema - Esperto tributario

La garanzia di cui all'art. 12, comma 7, della legge 27 luglio 2000 n. 212 si applica a qualsiasi atto di accertamento o controllo con accesso o ispezione, ivi compresi gli atti di accesso istantanei finalizzati all'acquisizione di...

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile – T, ordinanza n. 18110/16; depositata il 14 settembre)

Amministrativo

comunicazione avvio procedimento

Iscrizione White List: presupposti procedimentali e autonomia decisionale

di Marilisa Bombi

L'art. 10-bis, legge n. 241/1990 il quale impone il preavviso di rigetto all'istanza del privato non comporta, così come la comunicazione di avvio del procedimento, l'automatico annullamento del provvedimento finale...

(Consiglio di Stato, sez. III, sentenza n. 3913/16; depositata il 20 settembre)

Seguici su Twitter