POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 04 marzo 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 15.09.2016

    Primo piano

    Penale

    diffamazione

    Nessuna diffamazione se le offese sono funzionali al libero esercizio del diritto di difesa

    L’esimente di cui all’art. 598 c.p. (offese in scritti e discorsi pronunciati dinanzi alle autorità giudiziarie o amministrative) costituisce applicazione estensiva del più generale principio posto dall’art. 51...

    (Corte di Cassazione, sez. Feriale Penale, sentenza n. 38235/16; depositata il 14 settembre)

    Penale

    lesioni

    Riporta lesioni personali cadendo in una botola: obbligo di garanzia per la proprietaria

    Essendo l’imputata titolare di una posizione di garanzia (nel caso specifico proprietaria di immobile e committente dei lavori effettuati presso il medesimo), il primo giudice ha giustamente ritenuto che, in forza di tali qualità, la...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 38200/16; depositata il 14 settembre)

    Penale

    ricorso straordinario per cassazione

    Notifica inviata via fax? Se è inviata per errore ad altri è ammissibile il ricorso straordinario

    di Annalisa Gasparre

    L’errore di fatto consistito nella mancata notifica all’interessato dell’avviso di fissazione dell’udienza davanti alla Corte di Cassazione cui abbia fatto seguito la decisione è deducibile con il ricorso...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 38143/16; depositata il 14 settembre)

    Fisco

    ammortamento

    Super-ammortamenti, si guarda solo ai coefficienti fissati dal decreto ministeriale

    Ai fini dell’agevolazione si devono considerare i soli coefficienti di ammortamento fissati dal Decreto del MEF, non le aliquote fiscali applicate ai sensi del T.U.I.R.. Lo hanno precisato le Entrate nella risoluzione n. 74/E diramata il 14...

    Penale

    codice della strada

    Guida in stato di ebbrezza aggravata dall’incidente stradale anche senza urto con altri veicoli

    Ai fini della configurabilità dell’aggravante di cui all’art. 186, comma 2-bis, cds, il concetto di incidente stradale è riconducibile a ciascun avvenimento che interrompa il normale svolgimento della circolazione...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 38203/16; depositata il 14 settembre)

    Penale

    delitto tentato

    Non sussiste desistenza volontaria se l’omicidio non si realizza grazie alle richieste di aiuto della vittima

    di Serena Gentile - Avvocato penalista

    Si configura il delitto tentato e non la desistenza volontaria quando la condotta criminosa posta in essere dall’agente cessa non per autonoma volontà del medesimo, ma per effetto del sopraggiungere di fattori esterni che fungono da...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 38195/16; depositata il 14 settembre)

    Lavoro

    pubblico impiego

    Collocamento a riposo del dipendente: obbligo motivazionale della PA

    Il dipendente pubblico che, pur non avendo compiuto ancora sessantacinque anni di età, ha raggiunto l’anzianità massima contributiva di quarant’anni, può rimanere comunque in servizio 

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 18099/16; depositata il 14 settembre)

    Amministrativo

    polizia e decoro

    Procedimento disciplinare lumaca: gli illeciti vanno contestati immediatamente

    di Marilisa Bombi

    Procedimento disciplinare lumaca: gli illeciti vanno contestati immediatamente - anche se la loro conoscenza è avvenuta in via informale - e l'eventuale provvedimento deve essere adeguatamente motivato, soprattutto nel caso della...

    (Consiglio di Stato, sez. III, sentenza n. 3844/16; depositata il 12 settembre)

    Rassegne

    03/03/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI CIVILI DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    02/03/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE TRIBUTARIA DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    Seguici su Twitter