POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 28 febbraio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 20.05.2016

    Primo piano

    Penale

    ricettazione

    L’immigrato “si fa” dentro una vecchia auto: è ricettazione?

    di Laura Piras - Avvocato

    E’ onere della Corte di merito, a fronte della giustificazione difensiva del precario utilizzo del bene, argomentare adeguatamente, dopo aver verificato che si sia realizzata la condotta del delitto di ricettazione, sulla sussistenza in...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 20787/16; depositata il 19 maggio)

    Penale

    reati tributari

    Più ampio il sequestro diretto in danno della società, tanto si limita quello per equivalente in danno del legale rappresentante

    di Enrico Fontana - Avvocato penalista

    La confisca diretta del profitto del reato è possibile anche nei confronti di una persona giuridica per le violazioni fiscali commesse dal legale rappresentante nell’interesse della società, quando il profitto o i beni...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 20763/16; depositata il 19 maggio)

    Lavoro

    licenziamento disciplinare

    Tempestività della contestazione: rileva l’effettiva conoscenza del fatto illecito, non bastano meri sospetti

    di Roberto Dulio - Avvocato giuslavorista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

    La regola di immediatezza della contestazione deve essere intesa in senso relativo, ossia tenendo conto delle ragioni oggettive che possono ritardare la percezione o il definitivo accertamento e valutazione dei fatti contestati. Consegue che un...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 10356/16; depositata il 19 maggio)

    Fisco

    contenzioso tributario

    La statuizione del giudice d'appello in ordine all’attribuibilità della lista dei clienti al professionista deve essere motivata

    di Isabella Buscema - Esperto tributario

    La statuizione adottata dal giudice d'appello in ordine all'attribuibilità della lista dei clienti al professionista e non alla società deve essere motivata. Il giudice del gravame deve chiarire le ragioni per le quali il...

    (Corte di Cassazione, sez. Tributaria Civile, sentenza n. 9870/16; depositata il 13 maggio)

    Penale

    misure cautelari

    Penuria di “braccialetti elettronici”: carcere o domiciliari? Parlano le Sezioni Unite

    di Paolo Grillo - Avvocato penalista

    Il giudice al quale sia rivolta la richiesta di applicazione della misura degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, se accerta l’indisponibilità del dispositivo elettronico di controllo, a prescindere da ogni...

    (Corte di Cassazione, sez. Unite Penali, sentenza n. 20769/16; depositata il 19 maggio)

    Penale

    rimessione in termini

    Imputato chiede di essere rimesso in termini: l’estratto contumaciale della sentenza di secondo grado non giunge al suo domicilio

    L’art. 175 c.p.p. attribuisce al contumace il diritto alla restituzione nel termine per impugnare, salvo che lo stesso abbia avuto effettiva conoscenza del procedimento o del provvedimento e abbia volontariamente rinunciato a comparire...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, ordinanza n. 20756/16; depositata il 19 maggio)

    Lavoro

    lavoro subordinato

    La decadenza dall’impugnativa del licenziamento preclude anche la tutela risarcitoria di diritto comune

    di Ilaria Leverone

    La decadenza dall’impugnativa del licenziamento, individuale o collettivo, preclude l’accertamento giudiziale dell’illegittimità del recesso e la tutela risarcitoria di diritto comune, venendo a mancare il necessario...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 10343/16; depositata il 19 maggio)

    Amministrativo

    rapporti di vicinato

    Sindaco con le mani legate se il miele non piace a tutti

    di Stefano Manzelli

    Per inibire ad un apicoltore l’uso del suo impianto di produzione del miele posizionato troppo a ridosso delle abitazioni occorrono motivazioni tecniche ed evidenti pericoli per la popolazione. Altrimenti l’allevamento delle api resta...

    (Consiglio di Stato, sez. V, sentenza n. 2090/16; depositata il 19 maggio)

    Rassegne

    26/02/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

    Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

    25/02/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    Seguici su Twitter