POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 01 marzo 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 19.04.2016

Penale

esercizio abusivo della professione

Quando la professionalità fa la differenza

di Paolo Grillo

In tema di esercizio abusivo di una professione anche se un solo atto posto in essere senza i necessari titoli abilitativi può valere a integrare il reato, occorre che questo sia comunque posto in essere con caratteri di...

(Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 15957/16; depositata il 18 aprile)

Penale

reati tributari

Omesso versamento IVA e delitto di truffa aggravata ai danni dello Stato

di Leda Rita Corrado - Avvocato e Giornalista pubblicista, Dottore di ricerca in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca

L’omesso versamento dell’IVA non si pone in rapporto di specialità con il delitto di truffa aggravata ai danni dello Stato.

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 15922/16; depositata il 18 aprile)

Penale

reati tributari

Sulla responsabilità dell’amministratore “testa di legno” per occultamento e distruzione di documenti contabili

di Riccardo Bencini - Avvocato, Professore a contratto di Diritto Commerciale nell’Università di Firenze

  L’amministratore che sia stato mero prestanome nell’interesse degli effettivi gestori della società risponde del reato di cui all’art. 10 d.lgs. n. 74/2000 soltanto in presenza di dolo specifico.

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 15900/16; depositata il 18 aprile)

Lavoro

previdenza sociale

Per l’assegno di assistenza si consideri il reddito individuale

di Martina Tonetti - Avvocato

Il reddito da prendere in considerazione per l’assegno di assistenza è quello individuale dell’aspirante beneficiario, mentre per la pensione di inabilità si deve considerare il reddito dell’aspirante in cumulo con...

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile - L, ordinanza n. 7698/16; depositata il 18 aprile)

Lavoro

permessi e aspettative

Lavoratrici vittime di violenza di genere: istruzioni per il congedo indennizzato

L’INPS, con circolare n. 65/2016, fornisce le istruzioni relative al congedo indennizzato di 3 mesi, finalizzato allo svolgimento di percorsi di protezione certificati, usufruibile dalle lavoratrici dipendenti del settore pubblico e privato...

Penale

assenza

Mancata traduzione in udienza di chi ha manifestato volontà di comparirvi: quid iuris?

di Gabriele Pellicioli - Avvocato penalista

La volontà di comparire all’udienza da parte del detenuto – manifestata tempestivamente – produce i suoi effetti non solo in relazione all’udienza alla quale essa sia formulata, ma anche, qualora non si verifichi...

(Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 15939/16; depositata il 18 aprile)

Penale

disturbo della quiete

Cantiere navale sotto sequestro per aver disturbato la quiete pubblica e non osservato l’ordinanza sindacale

di Annalisa Gasparre

La condotta consistente nell’inosservanza di un’ordinanza comunale contenente prescrizioni per riportare il livello di rumorosità entro i limiti di legge ha autonoma rilevanza penale se il provvedimento non è meramente...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 15919/16; depositata il 18 aprile)

Penale

sostanze stupefacenti

Il dato ponderale può fondare la condanna per spaccio solo se ricavabile un rilevante numero di dosi

di Serena Gentile - Avvocato penalista

La quantità della sostanza stupefacente rinvenuta costituisce un mero indizio che può assurgere a rango di prova della finalità di cessione a terzi solo quando le dosi ricavabili, oltre a superare i limiti tabellari, siano...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n.15893/16; depositata il 18 aprile)

Lavoro

lavoro subordinato

Non costituisce aliunde perceptum il reddito derivante da un rapporto di lavoro instaurato prima del licenziamento

di Ilaria Leverone

In tema di licenziamento individuale, il compenso per lavoro subordinato o autonomo – che il lavoratore percepisca durante il periodo intercorrente tra il proprio licenziamento e la sentenza di annullamento - non comporta la riduzione...

(Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 7685/16; depositata il 18 aprile)

Amministrativo

appalto di servizi

Servizio di portierato

di Marilisa Bombi

  L’aggiudicataria non può decidere autonomamente quale contratto applicare ai propri dipendenti per dare esecuzione all'appalto, nelle ipotesi in cui il bando di gara preveda espressamente a quale tipologia contrattuale...

(Consiglio di Stato, sez. III, sentenza n. 1529/16; depositata il 15 aprile)

Rassegne

26/02/2021

RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

25/02/2021

RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

Francesca Evangelista

Seguici su Twitter