POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 28 febbraio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 18.04.2016

    Primo piano

    Penale

    ordinamento penitenziario

    Quali i presupposti per il differimento dell’esecuzione della pena?

    di Alessandro Ferretti - Professore di Diritto dei Beni Culturali

    Gravità oggettiva della malattia e ricorso a trattamenti più efficaci costituiscono i presupposti necessari per il differimento dell’esecuzione della pena.

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 15790/16; depositata il 15 aprile)

    Penale

    omicidio

    Quando la vittima muore nel corso dell’occultamento dell’erroneamente presunto cadavere …

    di Francesco, G. Capitani - Avvocato

    … Non convince la teorica del “dolo colpito a mezza via dall’errore”. In tal caso sarebbe configurabile il concorso reale fra tentato omicidio ed omicidio colposo. La Cassazione definisce angusti gli spazi per...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 15774/16; depositata il 15 aprile)

    Lavoro

    indennità di accompagnamento

    Il ricovero impedisce l’erogazione dell’importo ma non elimina il diritto all’indennità

    di Roberto Dulio - Avvocato giuslavorista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

    Ai fini del diritto all'indennità di accompagnamento, prevista dalla l. n. 18/80 in favore dell'inabile non deambulante o non autosufficiente, rileva esclusivamente il requisito sanitario descritto dall'art. 1 della stessa...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 7565/16; depositata il 15 aprile)

    Fisco

    canone RAI

    Il Consiglio di Stato boccia il canone in bolletta e l’Agenzia pubblica le FAQ

    Il Canone RAI “bocciato” dal Consiglio di Stato, che chiede maggiore chiarezza su cosa sia inteso per apparecchio TV; l’Agenzia, intanto, pubblica le risposte alle domande più frequenti.

    Penale

    oblazione

    La “contestualità” dell’opposizione a decreto penale e della richiesta di oblazione: la Corte precisa i contorni dell’istituto

    di Laura Piras - Avvocato

    E’ legittima la domanda di oblazione proposta nel termine di 15 giorni dalla notificazione del decreto penale di condanna di cui al comma 1 dell’art. 461 c.p.p., ancorché non contenuta nell’atto di opposizione, dovendosi...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 15785/16; depositata il 15 aprile)

    Penale

    rimessione in termini

    Quel che resta della restituzione in termini …

    di Claudio Bossi - Avvocato penalista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

    Nel caso di provvedimento contumaciale notificato a mani del difensore di fiducia, presso cui l’imputato ha volontariamente eletto domicilio, non è sufficiente la mera deduzione della sua mancata conoscenza, ma è necessaria,...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 15760/16; depositata il 15 aprile)

    Lavoro

    licenziamento

    “Anoressia e corruzione nella danza”, licenziata da ‘La Scala’. Provvedimento illegittimo: reintegrare la ballerina

      Vittoria definitiva per Mariafrancesca Garritano, che ha calcato per anni il palco de ‘La Scala’ come ‘prima ballerina’. Per i Magistrati è stato un abuso il licenziamento deciso, a gennaio 2012, a...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 7558/16; depositata il 15 aprile)

    Amministrativo

    elezioni

    Il voto di lista vale più di quello di preferenza

    di Marilisa Bombi

      Ciò in quanto il voto accordato alla lista ha maggiore e determinante spessore politico nella formazione delle maggioranze consiliari.

    (Consiglio di Stato, sez. V, sentenza n. 1477/16; depositata il 13 aprile)

    Rassegne

    26/02/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

    Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

    25/02/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    Seguici su Twitter