POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
venerdì 26 febbraio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 29.03.2016

    Primo piano

    Penale

    malversazione ai danni dello stato

    Quando il denaro è pubblico, la malversazione corre sul filo ...

    di Enrico Fontana - Avvocato penalista

    Il reato di cui all’art. 316-bis c.p. ha natura istantanea e si consuma nel momento in cui sovvenzioni, finanziamenti o contributi pubblici vengono distratti dalla destinazione per cui sono stati erogati.

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 12653/16; depositata il 25 marzo)

    Penale

    prescrizione

    L’inammissibilità del ricorso in Cassazione impedisce la declaratoria di estinzione del reato, non rilevata dal giudice d’appello né eccepita nei motivi di ricorso

    di Francesco, G. Capitani - Avvocato

    L’estinzione può essere invece dichiarata quando il ricorrente, anche con un solo motivo di impugnazione, deduce la prescrizione del reato. Le Sezioni Unite prendono posizione su alcune strategie processuali dilatorie.

    (Corte di Cassazione, sez. Unite Penali, sentenza n. 12602/16; depositata il 25 marzo)

    Lavoro

    spese processuali

    La disciplina della compensazione delle spese di lite è incostituzionale?

    di Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

    Se è meritevole di compensazione delle spese di lite l’ipotesi del mutamento di giurisprudenza, non si vede per quale motivo non lo debba invece essere la situazione di perdurante contrasto di giurisprudenza. 

    (Tribunale di Torino, sez. Lavoro, ordinanza del 30 gennaio 2016)

    Lavoro

    infortuni sul lavoro

    Infortunio in itinere: necessitato l’uso della bici

    La circolare n. 14/2016 dell’INAIL diffonde le Linee Guida relative all’infortunio in itinere occorso a bordo del velocipede. Novità in materia, introdotta dall’art. 5, commi 4 e 5, l. n. 221/2015, è...

    Fisco

    modello 770 ordinario

    770 Ordinario e Semplificato, online le specifiche tecniche

      L’Agenzia delle Entrate ha approvato e pubblicato lo scorso venerdì i Provvedimenti di adozione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati contenuti nel Modello 770/2016, relativi all’anno...

    Penale

    rinuncia all’impugnazione

    Risolto il contrasto sui poteri del difensore: la risposta delle Sezioni Unite

    di Paolo Grillo

    Il difensore, sia esso di fiducia o anche d’ufficio, non può rinunciare autonomamente né totalmente, né parzialmente all’impugnazione, anche se da lui proposta; tale potere spetta soltanto se l’avvocato...

    (Corte di Cassazione, sez. Unite Penali, sentenza n. 12603/16; depositata il 25 marzo)

    Penale

    ricettazione

    Come individuare il giudice competente per territorio?

    di Carmelo Minnella - Avvocato penalista

    Ai fini della determinazione della competenza territoriale in relazione al reato di ricettazione, atteso il carattere istantaneo del delitto de quo, che si consuma all’atto della ricezione, da parte dell’agente, della cosa proveniente...

    (Tribunale di Messina, ordinanza del 18 febbraio 2016)

    Lavoro

    retribuzione

    Donna dirigente con stipendio da impiegata: è evidente discriminazione

    di Martina Tonetti - Avvocato

      Nel caso in cui la condotta discriminatoria del datore di lavoro consista in un trattamento retributivo peggiorativo, determinato in base al sesso del lavoratore o della lavoratrice, non è necessario acquisire alcuna prova in...

    (Tribunale di Aosta, sez. Lavoro, decreto 5 gennaio 2016)

    Lavoro

    Cassa Integrazione Guadagni

    INPS: la normativa sugli ammortizzatori sociali in deroga

      Pubblicata dall’INPS, nella mattinata di martedì 29 marzo 2016, la circolare n. 56/2016 avente ad oggetto la normativa in materia di ammortizzatori sociali in deroga, a seguito degli interventi legislativi operati con...

    Amministrativo

    concorso pubblico

    Illegittimità della procedura concorsuale

    di Marilisa Bombi

      Illegittima la procedura concorsuale disposta dall'Agenzia delle Entrate che ai lavori della Commissione ha fatto partecipare non soltanto i componenti effettivi ma anche quelli supplenti e che ha ripartito tra tutti gli elaborati...

    (Consiglio di Stato, sez. IV, sentenza n. 1011/16; depositata il 14 marzo)

    Rassegne

    26/02/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

    Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

    25/02/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    Seguici su Twitter