POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
sabato 27 febbraio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 16.03.2016

    Primo piano

    Penale

    misure cautelari

    Non vi è “contestazione a catena” se la “desumibilità” consiste nella semplice “conoscenza” di determinate evenienze fattuali

    di Alfredo De Francesco - Avvocato

      La Suprema Corte ha avuto modo di riassumere l’intera disciplina delle “contestazioni a catena”.

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 10788/16; depositata il 15 marzo)

    Penale

    violenza sessuale

    Quali i criteri per la determinazione della procedibilità d’ufficio o a querela?

    di Alfredo Foti - Avvocato penalista

      La procedibilità d’ufficio determinata dalla ipotesi di connessione prevista dall’art. 609-septies, comma 4, n. 4, c.p. si verifica non solo quando vi è connessione in senso processuale, ma anche quando vi...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 10781/16; depositata il 15 marzo)

    Lavoro

    apprendistato

    Licenziamento nullo perché intimato in gravidanza: dovute le retribuzioni fino al verificarsi di una causa di risoluzione del rapporto

    di Roberto Dulio - Avvocato giuslavorista, Senior partner dello Studio legale Associato B.B.D.

      In tema di contratto di apprendistato, regolato dalla l. n. 25/1955, la lavoratrice, il cui licenziamento sia stato dichiarato nullo per violazione dell’art. 54 del d. lgs. 26 marzo 2001 n. 151, ha diritto in caso di mancato...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 5051/16; depositata il 15 marzo)

    Lavoro

    consulenti del lavoro

    La nuova identità digitale unica SPID

    L’INPS informa che è disponibile il Sistema Pubblico dell’Identità Digitale (SPID), la nuova identità digitale unica che consente di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione e dei privati,...

    Penale

    misure cautelari

    I gravi indizi di colpevolezza del reato di spaccio per la “vedetta mobile”

    di Laura Piras - Avvocato

      In tema di misure cautelari personali, quando sia denunciato, con ricorso per cassazione, vizio di motivazione del provvedimento emesso dal Tribunale del riesame riguardo alla consistenza dei gravi vizi di colpevolezza, il controllo di...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 10785/16; depositata il 15 marzo)

    Lavoro

    previdenza

    Niente pensione se non si smette di lavorare

    di Mario Scofferi - Giglio & Scofferi Studio Legale del Lavoro

      La cessazione dell’attività lavorativa al momento della richiesta del trattamento pensionistico costituisce, al pari del requisito dei 35 anni di iscrizione assicurativa e del requisito contributivo, un elemento...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 5052/16; depositata il 15 marzo)

    Lavoro

    assistenza sociale

    Atti quotidiani svolti regolarmente, ma la consapevolezza dell’uomo è decisiva per l’accompagnamento

      In discussione la data da cui far partire il riconoscimento dell’indennità: ottobre 2007, secondo la persona beneficiaria, giugno 2012, invece, secondo l’INPS. Significativi gli atti giornalieri compiuti...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – L, ordinanza n. 5032/16; depositata il 15 marzo)

    Amministrativo

    bando di concorso

    L'altezza è irrilevante: ciò che conta è il fisico nel suo complesso in relazione alle funzioni da svolgere

    di Marilisa Bombi

      Sfatato definitivamente il criterio dell'altezza per l'accesso all'esercito perchè va disapplicato il bando di concorso nella parte in cui pone il limite dell'altezza minima senza tenere conto delle reali ed...

    (Consiglio di Stato, sezione IV, sentenza n. 855/16; depositata il 29 febbraio)

    Rassegne

    26/02/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

    Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

    25/02/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    Seguici su Twitter