POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 26 ottobre 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 11.12.2015

    Primo piano

    Penale

    evasione

    Ai ‘domiciliari’ ma autorizzato ad andare al lavoro: non sanzionabile la scelta del percorso lungo

    Ribaltata completamente l’ottica adottata dai giudici di merito. Illogica la condanna nei confronti dell’uomo agli arresti domiciliari. Legittima la decisione di evitare la strada più breve per raggiungere il luogo di lavoro.

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 48917/15; depositata il 10 dicembre)

    Penale

    patteggiamento

    L’accordo tra P.M. e imputato costituisce una dichiarazione legale tipica di rinuncia alla prescrizione non più revocabile? La parola alle Sezioni Unite

    di Serena Gentile - Avvocato penalista

    Il contrasto giurisprudenziale sorto sulla natura revocabile od irrevocabile dell’accordo tra le parti per l’applicazione della pena richiede l’intervento delle Sezioni Unite, al fine di chiarire se la presentazione di richiesta...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 48711/15; depositata il 10 dicembre)

    Penale

    stalking

    Il GIP “ammonisce” lo stalker … la Cassazione “ammonisce” il GIP

    di Carmelo Minnella - Avvocato penalista

    Il GIP “ammonisce”: se ti avvicini ai luoghi frequentati della vittima di atti persecutori vai in carcere. La Cassazione “ammonisce” il GIP: se non indica in dettaglio i luoghi, la misura va annullata.

    (Tribunale del Riesame di Catania, sez. V Penale, ordinanza 30 novembre 2015)

    (Tribunale di Catania, sez. GIP, ordinanza 6 novembre 2015)

    Lavoro

    rapporto di lavoro

    Chili di corrispondenza riportata in ufficio: sanzionato il portalettere per “scarsa diligenza”

    Vittoria per ‘Poste Italiane spa’. Legittimo il provvedimento adottato nei confronti del dipendente, ossia sospensione dal servizio e dalla retribuzione. Evidente la scorrettezza compiuta dal lavoratore.

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 24938/15; depositata il 10 dicembre)

    Lavoro

    invalidità civile

    Fascicolo Previdenziale del Cittadino, nuova funzionalità Invalidità Civile

    Nel Fascicolo Previdenziale del Cittadino è stata prevista, per l’utente munito di Pin, una nuova funzionalità di consultazione nella macro area riservata all’Invalidità Civile. Lo rende noto l’INPS, con...

    Penale

    guida in stato di ebbrezza

    L’alcoltest non sbaglia mai

    di Francesco, G. Capitani - Avvocato

    L’onere è a carico dell’imputato, che deve provare vizi nella strumentazione tecnica o nell’esecuzione dell’aspirazione. Non rileva la mancata o scaduta omologazione del mezzo.

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 48840/15; depositata il 10 dicembre)

    Penale

    favoreggiamento della prostituzione

    Quando il contratto è…a luci rosse?

    di Paolo Grillo

    Concedere un appartamento in locazione ad una prostituta non costituisce favoreggiamento della prostituzione se il canone corrisponde al prezzo di mercato, anche se il locatore è consapevole dell’attività che sarà...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 48698/15; depositata il 10 dicembre)

    Lavoro

    previdenza

    Omissione contributiva: se il lavoratore ha denunciato all’INPS scatta la prescrizione decennale

    di Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

    Con riguardo alla disciplina introdotta dalla legge n. 335/1995, che riduce a cinque anni, a decorrere dal 1° gennaio 1996, il termine di prescrizione per le contribuzioni di previdenza e assistenza sociale obbligatoria, salvi i casi di...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 24946/15; depositata il 10 dicembre)

    Lavoro

    contributi previdenziali e assicurativi

    Premi INAIL: in G.U. la riduzione 2016

    Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 286/2015, il Decreto del Ministero del Lavoro del 30 settembre u.s. recante la riduzione dei premi e contributi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

    Amministrativo

    inammissibilità processuale

    Diffida ed ordine: non c'è rapporto di presupposizione

    di Marilisa Bombi

      La diffida non ha valore immediatamente lesivo, trattandosi soltanto di un invito a provvedere con modalità prefissate.

    (Consiglio di Stato, sez. III, sentenza n. 5480/15; depositata il 3 dicembre)

    Speciali

    20/10/2020

    Superbonus: uno Speciale con tutte le novità

    Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

    Rassegne

    26/10/2020

    RASSEGNA DEL CONSIGLIO DI STATO

    Benedetta Civilla - Avvocato

    23/10/2020

    RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

    Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

    Seguici su Twitter