POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
venerdì 23 ottobre 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 02.12.2015

    Primo piano

    Penale

    reato continuato

    Disegno criminoso unitario: la tossicodipendenza è uno degli elementi da valutare

    Lo stato di tossicodipendenza non è l’unico elemento che deve essere considerato ai fini della valutazione dell’unitarietà del disegno criminoso; tuttavia, qualora detto stato emerga dagli atti o sia stato comunque...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 47476/15; depositata il 1° dicembre)

    Penale

    concorso

    Corruzione propria: non è necessario individuare il singolo atto contrario ai doveri d’ufficio

    Per la configurabilità del reato di corruzione propria, non occorre individuare esattamente l’atto contrario ai doveri d’ufficio, oggetto dell’accordo illecito, ma è sufficiente che esso sia individuabile in...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 47471/15; depositata il 1° dicembre)

    Lavoro

    licenziamento

    Manca il preavviso lavorato? È sempre dovuta l’indennità sostitutiva

    L’art. 2118 c.c. prevede l’obbligo del datore di lavoro di corrispondere l’indennità sostitutiva del preavviso in ogni caso di licenziamento in cui non ci sia stato un preavviso lavorato senza eccettuare l’ipotesi...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 24429/15; depositata il 1° dicembre)

    Lavoro

    lavoro subordinato

    Prestazione lavorativa: gli Ermellini ribadiscono i principi per l’interpretazione dei contratti

    In tema di interpretazione dei contratti, l’indagine circa la comune volontà dei contraenti deve essere condotta «sui binari» del senso letterale delle espressioni usate e dell’individuazione della ratio del...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 24421/15; depositata il 1° dicembre)

    Fisco

    agevolazioni

    Prime istruzioni nella circolare dell’Agenzia

    L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato nella giornata di ieri la circolare n. 36/E, nella quale vengono per la prima volta fornite le istruzioni relative alle istanze di accesso al Patent Box.

    Penale

    sicurezza pubblica

    Il solo esercizio della prostituzione non è sufficiente per l’emissione del foglio di via

    L’ordine di allontanamento, di cui all’art. 2 della l. n. 1423/1956, ha come presupposto applicativo la realizzazione di condotte pericolose per la sicurezza pubblica, previste espressamente dall’art. 1 della medesima legge....

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 47474/15; depositata il 1° dicembre)

    Penale

    reati societari

    La Cassazione fa un ripasso sul trasferimento fraudolento di valori

      Le operazioni, anche di carattere societario, conseguenti ad una plurima condotta di fittizia attribuzione di beni o di utilità, dirette a creare nuove società ovvero a conferire nuove utilità ai medesimi soggetti,...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 47452/15; depositata il 1° dicembre)

    Lavoro

    notificazione

    L’avviso di ricevimento prova la consegna, la data, e la persona a cui è stata eseguita la notifica

    La notifica a mezzo del servizio postale non si esaurisce con la spedizione dell’atto, ma si perfeziona con la consegna del relativo plico al destinatario e l’avviso di ricevimento prescritto dall’art. 149 c.p.c. è il...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 24426/15; depositata il 1° dicembre)

    Lavoro

    pensioni

    Perequazione pensioni: in G.U. le rivalutazioni 2014 e 2015

    Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 280/2015 il Decreto emanato lo scorso 19 novembre dal MEF, recante il valore della variazione percentuale per il calcolo dell'aumento di perequazione delle pensioni spettante per l'anno 2015 e il...

    Amministrativo

    avvocati

    L’Avvocatura civica è autonoma ed indipendente: non può essere sottoposta al dirigente di un altro ufficio

    di Giulia Milizia

    L’avvocatura della PA deve essere dotata di un ampio grado di autonomia organizzativa ed indipendenza dalle altre sue strutture organizzative: i suoi legali curano in esclusiva gli affari dell’ente e sono soggetti al rispetto dei...

    (TAR Veneto, sez. II, sentenza n. 1274/15; depositata il 27 novembre)

    Speciali

    20/10/2020

    Superbonus: uno Speciale con tutte le novità

    Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

    Rassegne

    22/10/2020

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    21/10/2020

    RASSEGNA DELLE SEZIONI UNITE CIVILI DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    Seguici su Twitter