POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
sabato 27 febbraio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 03.11.2015

    Primo piano

    Penale

    reati tributari

    In caso di sequestro preventivo non sempre prevale l’interesse pubblico a discapito dei terzi privati

    di Eugenio Viterbo - Avvocato

      Compete al giudice che sequestra o, in caso di ricorso, al giudice del riesame, valutare se sia il caso di limitare il vincolo per scindere la posizione del creditore rispetto a quella dell’indagato ai fini dell’efficacia...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 44010/15; depositata il 2 novembre)

    Penale

    sostanze stupefacenti

    La coltivazione di (solo) due piantine di canapa indiana in casa non è reato

      La punibilità per la coltivazione non autorizzata di piante da cui sono estraibili sostanze stupefacenti va esclusa allorchè il giudice ne accerti l’inoffensività in concreto, dovendosi per tale ritenersi la...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 43986/15; depositata il 2 novembre)

    Lavoro

    retribuzione

    Rideterminata l’indennità di amministrazione del personale UNEP

    di Martina Tonetti - Avvocato

      L’indennità di amministrazione istituita dall’art. 34 CCNL Comparto Ministeri costituisce un trattamento accessorio erogato con carattere di generalità e continuità a favore di tutto il personale di...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – L, ordinanza n. 22382/15; depositata il 2 novembre)

    Fisco

    redditometro

    L'utilizzo del “vecchio redditometro” richiedeva lo scostamento riguardante due o più periodi di imposta

    di Isabella Buscema - Esperto tributario

        Nel cd. vecchio redditometro occorre l'esistenza di tre presupposti fondamentali: la sussistenza, in capo al contribuente, di "elementi e circostanze di fatto certi", consistenti nella disponibilità dei...

    (Corte di Cassazione, sez. Tributaria, sentenza n. 21995/15; depositata il 28 ottobre)

    Penale

    violenza sessuale

    Donna “ragno” tesse tela attorno a tre uomini con le sue doti ammaliatrici: teorema poco convincente, la vittima della violenza è solo lei

    di Annalisa Gasparre

      Non può concedersi la diminuente della minore gravità in ordine al reato di violenza sessuale se la vittima era oggetto di controllo maschile, denigrazione incessante e violenze continue (la concessione...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 44004/15; depositata il 2 novembre)

    Penale

    reati ambientali

    Lavori non autorizzati: la punibilità non è esclusa se sono precari e di lieve entità

      La punibilità del reato di cui all’art. 181 d.lgs. n. 42/2004 può dirsi esclusa nell’ipotesi - peraltro residuale - di interventi di minima entità, che non siano idonei, già in astratto, a...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 43978/15; depositata il 2 novembre)

    Lavoro

    Contratto a tempo determinato

    Il termine andava sempre puntualmente giustificato

    di Mario Scofferi - Giglio & Scofferi Studio Legale del Lavoro

      L’art. 1 del D.Lgs. n. 368/2001, nella sua originaria formulazione, stabiliva un onere di dettagliata indicazione della causale del termine apposto al contratto di lavoro subordinato con riguardo al contenuto, alla sua portata...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 22363/15; depositata il 2 novembre)

    Amministrativo

    edilizia privata

    Il cartello di cantiere fissa la decorrenza del termine

    di Marilisa Bombi

      La data della concessione edilizia pubblicata sul cartello di cantiere fissa la decorrenza del termine entro il quale deve essere presentata l'impugnativa; termine che non può essere dilazionato dalla richiesta di accesso...

    (Consiglio di Stato, sez. IV, sentenza n. 4910/15; depositata il 28 ottobre)

    Rassegne

    26/02/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

    Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

    25/02/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    Seguici su Twitter