POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 28 febbraio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 23.09.2015

    Primo piano

    RCA

    concorso di colpa

    La responsabilità della banca per il fatto del proprio promotore finanziario non esclude il concorso di colpa del danneggiato

    di Andrea Paganini - Avvocato

    In tema di intermediazione mobiliare, la violazione da parte del promotore finanziario degli obblighi di comportamento che la legge pone a suo carico non esclude la configurabilità di un concorso di colpa dell’investitore e la...

    (Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 18612/15; depositata il 22 settembre)

    Penale

    termini di custodia

    Le Sezioni Unite sulla valutazione delle aggravanti ai fini cautelari: tutto come prima

    di Paolo Grillo

    Per la determinazione della pena ai fini della individuazione del termine di durata massima della custodia cautelare delle fasi antecedenti alla sentenza di primo grado, nel caso in cui vi siano più aggravanti ad effetto speciale,...

    (Corte di Cassazione, sez. Unite Penali, sentenza n. 38518/15; depositata il 22 settembre)

    Penale

    omissione

    L’omessa esposizione del cartello edilizio è imputabile per colpa generica. Anche il committente è responsabile dell’obbligo

    di Francesca Radesco

    Ai fini dell’imputazione ex art. 44 d.P.R. n.380/01, non è necessaria la precisa intenzione di non esporre il cartello riportante gli estremi degli atti autorizzativi e la descrizione dell’intervento edilizio. È...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 38380/15; depositata il 22 settembre)

    Lavoro

    lavoro subordinato

    Il diritto di opzione alla prosecuzione dell’attività lavorativa per il lavoratori dello spettacolo

    di Ilaria Leverone

    Il dipendente di un ente lirico, che abbia chiesto il mantenimento in servizio ai sensi della l. n. 407/1990 durante la vigenza del d.lgs. n. 134/1998, ha diritto alla prosecuzione del rapporto solo se la relativa istanza è stata...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 18686/15; depositata il 22 settembre)

    RCA

    risarcimento del danno

    Sistema tabellare di liquidazione del danno non patrimoniale: no alla duplicazione, sì alla personalizzazione!

    di Davide Achille - Avvocato e Dottore di ricerca in Diritto Europeo su base storico comparatistica

    La valutazione unitaria del danno non patrimoniale, pur ponendosi l’obiettivo di evitare la duplicazione del danno, non esclude, anzi impone, che il giudice nell’applicare il sistema tabellare di liquidazione compia un’adeguata...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 18611/15; depositata il 22 settembre)

    Penale

    reati fallimentari

    Per il reato di bancarotta fraudolenta documentale è sufficiente il dolo generico

    Ai fini della configurabilità del reato di bancarotta fraudolenta documentale, è sufficiente provare il dolo generico, consistente nella consapevolezza dell’agente che la confusa tenuta delle scritture contabili potrà...

    (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 38447/15; depositata il 22 settembre)

    Penale

    tentato omicidio

    La Cassazione ribadisce: no al dolo eventuale nei delitti tentati

    In tema di omicidio tentato, la prova del dolo, in assenza di esplicite ammissioni da parte dell'imputato, ha natura indiretta, dovendo essere desunta da elementi esterni e, in particolare, da quei dati della condotta che, per la loro non...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 38373/15, depositata il 22 settembre)

    Lavoro

    trasferimento in mobilità

    Concessioni di viaggio: sono computabili nel trattamento garantito al lavoratore trasferito?

    La conservazione del vantaggio economico derivante dalle concessioni di viaggio, fruite dal dipendente delle Ferrovie dello Stato anteriormente al trasferimento ad altra amministrazione, è limitata ai dipendenti che, al momento del...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 18666/15; depositata il 22 settembre)

    Rassegne

    26/02/2021

    RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

    Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

    25/02/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    Seguici su Twitter