POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
martedì 02 marzo 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 01.09.2015

    Primo piano

    Condominio

    diritti reali

    Riconosciuto il diritto d’uso, i coniugi possono utilizzare il capannone

    Il diritto d’uso riconosciuto in un atto di compravendita si estende a tutte le utilità che possono oggettivamente trarsi dal bene secondo la sua destinazione, potendo l’usuario servirsi della cosa in modo pieno, con il solo...

    (Corte di Cassazione, sez. II Civile, sentenza n. 17320/15; depositata il 31 agosto)

    Contratti

    energia elettrica e gas

    Delibera AEEG: quali sono i requisiti per l’integrazione del contratto di utenza?

    Il potere normativo secondario dell’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas (A.E.E.G.) si può concretare anche nella previsione di prescrizioni che, attraverso l’integrazione del regolamento di servizio, possono...

    (Corte di Cassazione, III Civile, sentenza n. 17301/15; depositata il 31 agosto)

    Penale

    procura alle liti

    Illegittima la richiesta di rito alternativo da parte del sostituto dell’avvocato

    Il sostituto del difensore di fiducia, se munito solo della delega ai sensi dell’art. 102 c.p.p. (Sostituzione del difensore), non è legittimato a presentare domanda di giudizio abbreviato. Qualora, ciò nonostante, lo...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 35786/15, depositata il 31 agosto)

    Fisco

    IVA

    Regime MOSS anche per minimi e nuovi forfetari

    Come chiarito dall’Agenzia delle Entrate, nella risoluzione n. 75/E del 28 agosto 2015, anche ai soggetti aderenti al regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile ed ai lavoratori in mobilità (come ai forfetari) si...

    Civile

    opposizione all’esecuzione

    Opposizione già iniziata: anche se applicabile il rito locatizio, nella fase sommaria davanti al giudice dell’esecuzione sussistono decadenze e preclusioni?

    di Andrea Paganini - Avvocato

    Sebbene alle opposizioni all’esecuzione fondata su titolo locatizio (cioè relativo a controversie in materia di locazione di immobili urbani) vada applicato il relativo rito ai sensi dell’art. 618 bis c.p.c., nelle opposizioni...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 17312/15; depositata il 31 agosto)

    Civile

    risarcimento danni

    La consulenza tecnica esclude la responsabilità dei sanitari: rispettato il criterio del “più probabile che non"

    L’accertamento medico – legale svolto mediante consulenza tecnica nel corso del giudizio civile che escluda la responsabilità dei sanitari permette di ritenere completa e corretta la valutazione sull’interruzione del...

    (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 17292/15; depositata il 31 agosto)

    Lavoro

    previdenza

    Pensione integrativa INPS: contano tutti i compensi fissi e continuativi

    di Giuseppe Marino - Avvocato e Dottore di ricerca in Giustizia costituzionale

    Ai fini della computabilità nella pensione integrativa erogata dal fondo istituito dall’INPS, è sufficiente che le voci retributive siano fisse e continuative, dovendosi escludere la necessità di una apposita...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 17350/15; depositata il 31 agosto)

    Amministrativo

    appalto di servizi

    Giudice incompetente nel valutare l'anomalia?

    di Marilisa Bombi

    Nelle gare pubbliche il giudizio di anomalia o di incongruità dell'offerta costituisce espressione di discrezionalità tecnica di esclusiva pertinenza dell'Amministrazione ed esula dalla competenza del giudice amministrativo,...

    (Consiglio di Stato, sez. VI, sentenza n. 3935/15; depositata il 14 agosto)

    Rassegne

    02/03/2021

    RASSEGNA DELLA SEZIONE TRIBUTARIA DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    01/03/2021

    RASSEGNA DEL CONSIGLIO DI STATO

    Benedetta Civilla - Avvocato

    Seguici su Twitter